Home » Salute » Benessere » 5 Situazioni da evitare ed eliminare per essere sereni

5 Situazioni da evitare ed eliminare per essere sereni

Per qualcuno l'autunno è la stagione dei cambiamenti, delle novità, dei nuovi inizi, ma ogni momento dell'anno è buono per iniziare a eliminare le situazioni che non ci fanno più stare bene

5 Situazioni da evitare ed eliminare per essere sereni

In alcuni momenti della vita ci si sente stanchi e scarichi perché si capisce che ci sono persone e cose che non fanno bene, ma si fatica ad allontanarle dalla quotidianità.
Spesso però l'arrivo dell'autunno, così come l'inizio dell'anno nuovo, dopo la pausa vacanziera estiva o natalizia, sono i momenti ideali per riflettere sulle situazioni che si vogliono evitare ed eliminare se si vuole essere sereni.
Non è semplice, ma è un po' come quando si fa il cambio armadi insistendo a tenere abiti vecchi e di taglie che non vanno più bene non riuscendo così a fare spazio alle novità.
Se vi trovate in questa situazione e volete provare a capire cosa buttare ecco un piccolo aiuto e alcuni suggerimenti.



Credits: Foto di @Maaark | Pixabay
Come vivere meglio?
Per essere più energici e felici è necessario talvolta chiudere delle porte a tutto ciò che non fa raggiungere il benessere.
Ecco le situazioni che bisognerebbe eliminare o per lo meno ridurre drasticamente per essere davvero sereni.

    1. Polemiche e discussioni
      Discutere e anche litigare possono essere assolutamente delle azioni utili ma solo se portano a chiarimenti e cambiamenti. Trascorrere ore della nostra vita privata, lavorativa e sociale a polemizzare inutilmente invece è qualcosa che ci porta ad avere un dispendio energetico notevole. Siamo sicuri che il più delle volte siano situazioni che non possiamo evitare?
    2. Il caos
      Che si tratti di cassetti con all'interno di tutto un po', armadi ricolmi di abiti gettati in qualche modo o dispense piene di cibo scaduto forse bisognerebbe iniziare a fare ordine!
      Il decluttering è un'arte da applicare se vogliamo stare bene con noi stessi e gli altri, il primo passo per poi applicarlo anche ai pensieri negativi.
    3. I vampiri di energie
      Ci sono persone che hanno su di noi effetti devastanti perché risucchiano tutte le nostre energie mentali ed emotive. Si tratta di quegli individui (amici, colleghi, capi) che ci cercano in continuazione per “vomitarci” addosso le loro difficoltà e pretendono la nostra attenzione costantemente.
      Anche gli amici e i parenti che anziché sostenerci ci sottolineano le nostre mancanze andrebbero limitati. Impariamo a chiudere delle porte e a dire anche che non siamo sempre disponibili!
    4. I pettegolezzi
      Un po' di gossip ogni tanto aiuta a rilassarsi, ma trascorrere le ore a parlare male degli altri non è di certo benefico. Che siate voi ad iniziare o qualche amica, limitate queste chiacchiere inutili.
    5. L'uso smodato dei social
      Quanto tempo trascorrete a leggere notizie e a spiare i profili social degli altri? Bisogna ricordarsi sempre che un po' di tempo perso in questo modo in alcuni momenti della giornata può essere uno svago, ma quando lo si fa in modo compulsivo non fa altro che apportare negatività, nervosismo e rabbia.
      Quindi tra le cose da evitare o eliminare per essere sereni, ricordatevi che smartphone e tablet vanno usati con criterio per evitare una dipendenza.


      Credits: Foto di @Free-Photos | Pixabay
      Provate ad eliminare queste situazioni e vedrete che in breve tempo sarete sicuramente più rilassati e felici e avrete la forza per concentrarvi meglio su ciò che conta davvero.


Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami