Home » Salute » Benessere » La sindrome di Down: che cos'è e quali aspettative di vita si hanno - Parte 2 di 2

La sindrome di Down: che cos'è e quali aspettative di vita si hanno

Parte 2 di "La sindrome di Down: che cos'è e quali aspettative di vita si hanno"

Patologie correlate

La presenza di un cromosoma in più è la causa di numerose patologie tipiche della sindrome di Down, tanto che purtroppo l'aspettativa di vita per queste persone non è altissima; tuttavia grazie ai controlli medici è migliorata e in meno di un secolo si è passati da una media di 10 a una di 60 anni.
Le malattie più diffuse tra queste persone sono le cardiopatie congenite, le disfunzioni della tiroide, i disturbi gastrointestinali, i difetti visivi e dell'udito; in età adulta, poi, c'è una predisposizione a particolari forme di Alzheimer.

Vita familiare e sociale

Sebbene la trisomia 21 sia ormai un'anomalia genetica individuabile con numerosi test, i genitori che comunque decideranno di portare avanti la gravidanza devono sapere che un bambino down seguito fin dalla nascita diventerà un adulto sufficientemente autonomo che potrà lavorare e vivere in maniera indipendente, sia in comunità alloggio, sia in case private, ovviamente con un controllo da parte dei familiari. Per garantire a questi individui una vita serena e socialmente positiva è fondamentale individuare precocemente eventuali patologie correlate (disturbi della vista o dell'udito) che potrebbero interferire anche con lo sviluppo cognitivo.

Credits: Foto di @yulia84 | Pixabay

Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 2
1 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami