Home » Salute » Benessere » Rimedi naturali per la pancia gonfia

Rimedi naturali per la pancia gonfia

Come risolvere in modo naturale il problema del gonfiore addominale

Il mondo della pubblicità reclamizza yogurt o farmaci contro il comune disturbo, prettamente femminile, della fastidiosa pancia gonfia.

Cosa fare per evitare ciò? E soprattutto quali sono le mosse per prevenire questo noioso inconveniente?

Cause del gonfiore addominale
La pancia gonfia è molto spesso un sintomo legato ad uno stato di stress. Infatti Michael Gershon, uno scienziato della Columbia University, ha spiegato che l'intestino è il nostro secondo cervello, ipotesi e idea già condivisa e rimarcata da moltissimi altri medici e ricercatori e filosofi! Le emozioni spesso si trasformano in uno stomaco che brontola, ricco di aria e che fa i capricci per funzionare bene, con conseguenze negative sull'intestino che fa fatica a funzionare. Quando una situazione diventa pensante o a lavoro la sfuriata del capo è faticosa e insopportabile, ecco che la pancia reagisce, gonfiandosi.
Anche secondo la medicina cinese se la pancia è gonfia la causa è da ricercarsi non in quello che si mangia, ma piuttosto in quello che stiamo vivendo a livello emozionale. Il meteorismo è legato all'ansia che convoglia nello stomaco perché non riesce a uscire da altre parti, ovvero da bocca o da naso. Ed è così che nell'intestino si crea quella fastidiosa sensazione di “pallone gonfiato”.
Le cause però potrebbero anche essere collegate a motivi di tipo alimentare, come ad esempio alcune forme di intolleranze.
Dunque il primo passo da compiere per trovare la giusta soluzione al problema gonfiore è quello di capire la sua origine, solo così potremo agire nel modo corretto ed evitare il problema.


Attività fisica
Muoversi e fare dell'attività fisica sicuramente aiuta sia la pancia sia l'intestino, ma soprattutto aiuta a contrastare lo stress che, come ben sappiamo, si libera grazie al movimento del nostro corpo.
Dunque non priviamoci di una bella nuotata, di un giro in bicicletta in mezzo al verde, o di una corsa insieme al nostro cane. Il contatto con la natura è di grande beneficio, non solo fisico ma soprattutto psichico.

Tisane
Un altro grande aiuto può essere quello di prepararsi delle buone e sane tisane. È possibile, conoscendo le erbe e le proprie esigenze, recarsi in erboristeria e farsi preparare il mix più adatto a noi, chiedete consiglio anche all'erborista. In linea generale lo zenzero, per questo disturbo, è davvero di grande aiuto.


Alimentazione
Se è l'alimentazione a causare l'antipatico gonfiore, dovete assolutamente capire quale cibo può darvi questo problema; se è il latte ad esempio, oppure il lievito (in questo caso attenzione ai prodotti da forno, il pane e i biscotti ma anche la birra, il vino e i succhi di frutta) o altri alimenti magari giudicati insospettabili. Potete rivolgervi al medico che vi prescriverà le analisi più indicate.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami