Home » Salute » Benessere » Rimedi naturali per le allegie stagionali

Rimedi naturali per le allegie stagionali

Esistono molte sostanze che possono contribuire nell'aiuto al controllo degli effetti delle allergie o a minimizzare gli episodi

Rimedi naturali per le allegie stagionali

Quando si sta per avvicinare la primavera chi ha problemi di allergie stagionali inizia a preoccuparsi un po' o almeno a rassegnarsi ad un periodo di occhi rossi con spesso lacrimazione, naso che cola, rinite e molto altro.
Se non si ha una situazione che ha già in essere una cura specifica, ma ci si ritrova con dei fastidi che si cerca sempre di sopportare, è possibile ricercare alcuni rimedi naturali che aiutano a minimizzare gli episodi allergici o le evidenze causate dai vari pollini controllando meglio la situazione e gli effetti.
Si può optare per una azione preventiva con l'assunzione di alimenti o sostanze antistaminiche naturali che possiamo tranquillamente trovare in natura e andare a controllare naturalmente le allergie.



Credits: Foto di @mojpne | Pixabay
Antistaminici naturali
Vitamina C, è uno degli elementi principe per stimolare le difese immunitarie, questo non è utile solo per le malattie invernali ma anche per tutte quelle situazioni che presuppongono un abbassamento del sistema immunitario come avviene per le allergie, quindi è sempre utile consumare alimenti con questo importante elemento.

Omega3, questi acidi grassi essenziali hanno la capacità di ridurre le reazioni allergiche per l'azione antinfiammatoria intrinseca.

Anche il tè verde, bevanda benefica a diversi livelli, ha un contenuto di quercitina e di catechina che aiutano a prevenire e a minimizzare il rilascio di istamina, oltre che un depurante è un antistaminico naturale. Anche nell'ortica è presente la quercitina, potete assumerla tramite decotto ma attenzione perché è sconsigliata a chi ha problemi di pressione alta.

Il rooibos noto anche come tè rosso ha riconosciute proprietà antinfiammatorie e molti antiossidanti andando così a divenire un antistaminico naturale senza ovviamente influire sull'attenzione e sul fisico.

Il ribes nigrum è ottimo nel contrastare l'istamina, causa delle reazioni allergiche, molto efficace è un grande aiuto e lo si deve assumere preventivamente alla fioritura del polline che causa problemi.



Credits: Foto di @robfoto | Pixabay
Alimentazione
Nei rimedi delle allergie stagionali, includiamo anche un controllo dell'alimentazione. Per cercare di limitare gli effetti è importante eliminare quelle sostanze che possono andare a produrre elevati livelli di istamina o che sono allergeni. Evitare vino, birra e bevande fermentate, ma anche formaggi stagionati (ad esclusione del parmigiano), insaccati e cibi in scatola. Tonno, salmone, molluschi, crostacei e frutti di mare. Anche alcuni vegetali come il pomodoro, le fragole, le fave e la frutta con guscio (noci, nocciole, mandorle e similari ed alimenti che le contengono.
Da eliminare anche cacao, cioccolato e caffè.


Comportamenti
È sicuramente consigliabile attuare una pulizia generale della casa eliminando gli allergeni tramite dispositivi appositi come aspirapolvere con filtri anti acari e eseguire un eventuale controllo e disinfestazione di eventuali condotti come quelli delle prese del condizionatore che possono contenere depositi di sostanze esterne. Questo per minimizzare la sensibilizzazione, anche se non siete allergici alla polvere.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami