Home » Salute » Benessere » Pulire i denti in modo naturale

Pulire i denti in modo naturale

Rimedi naturali pratici ed efficaci per sbiancare i denti.

Pulire i denti in modo naturale

Dalla pubblicità ai giornali troneggiano sempre immagini di gente dello spettacolo che sfoggia denti bianchi e splendenti, con invidia di molti che, magari, così bianchi non li ha mai avuti.

Ma quali sono i rimedi naturali per avere sempre dei bei denti puliti e luminosi, senza arrecare danno alla nostra salute e neanche all'ambiente?

Cause di macchie sui denti
Tra le cause principali di macchie sui denti, al primo posto sono da mettere alcune bevande che normalmente fanno parte delle nostre abitudini alimentari, come ad esempio il caffè dopo i pasti o nell'arco della giornata. Così come alcune bevande, sempre nervine, che danneggiano nel tempo il candido bianco. Altra causa è sicuramente il fumo di sigaretta. Non parliamo poi dei danni causati dallo zucchero contenuto nelle bevande gassate.


Prima regola: pulizia
La prima regola per evitare tutto ciò è quello di ricordarsi di bere molta acqua, poiché il semplice effetto “pulizia” che il passare dell'acqua svolge sul dente è davvero molto importante per la sua naturale efficacia di deterrenza dallo sporco più manifesto.
Ogni volta che terminiamo un pasto, anche quello più veloce, dovremmo immediatamente attivarci per una bella pulizia, ma se non abbiamo con noi dentifricio e spazzolino, cerchiamo allora di bere o operare con semplici risciacqui che meccanicamente allontanano il cibo dal cavo orale e soprattutto dallo smalto, che in questo modo non resterà intaccato.

Rimedi della nonna: la salvia
La salvia è un rimedio tipico delle nostre nonne, usato in tempi in cui non vi erano molti prodotti per sbiancare, ma ci si orientava su prodotti naturali. Basta passare dolcemente una foglia sui denti e, oltre che a dare un senso di pulizia e freschezza, li renderà anche più chiari.


Frutta e verdura amiche dei denti

Una vera amica dei denti è sicuramente la frutta. Con il suo ph è capace di mantenere il giusto ambiente all'interno della bocca, evitando la proliferazione dei batteri responsabili di placca, tartaro e carie.
Via libera a mele, pere, carote, sedano e finocchi, anche da portare in ufficio: ideali come spuntini spezza fame, non potranno che portare benefici alla linea e ai denti!
Tra le verdure sono poi da preferire quelle ricche di clorofilla, ovvero quelle molto verdi, come tutta la famiglia dei cavoli e i buonissimi broccoli. Anche i limoni aiutano moltissimo, grazie al loro succo le macchie gialle tenderanno ad attenuarsi, da provare quindi la buccia (dopo averla lavata bene) direttamente da passare sui denti.

Radice dell’albero araak
Dell'araak, un albero che cresce in Medio Oriente, si usano direttamente le sue radici, che passate sui denti li levigano e li rendono più brillanti.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami