Home » Salute » Benessere » Orzaiolo, cause sintomi e classificazione di una patologia dell'occhio - Parte 1 di 2

Orzaiolo, cause sintomi e classificazione di una patologia dell'occhio

Per evitare di confonderlo con altre problematiche dell'occhio, ecco tutte le informazioni su questo tipo di infiammazione

Orzaiolo, cause sintomi e classificazione di una patologia dell'occhio

L'orzaiolo, patologia associata all'occhio, è uno dei disturbi più frequenti che interessa gli organi che permettono di vedere.
Anche per questo è estremamente fastidioso, arrivando ad impedire una corretta visione e spesso modificandola.

Essendo ormai la vista sempre molto sotto stress perché "attiva" su telefonini, video, tablet e quant'altro, questo problema risulta anche ulteriormente condizionante nella quotidianità di quasi tutti.
Ma quando siamo di fronte ad un orzaiolo o ad altra patologia sempre legata agli occhi? Esistono diversi tipi di orzaiolo?
Vediamo meglio cause, sintomi e caratteristiche specifiche.

Cosa è
L'orzaiolo dell'occhio, perché il termine è legato a questa zona, è una infiammazione delle ghiandole sebacee delle ciglia, sia sulla palpebra superiore che sulla rima (la parte fissa sottostante). Questa infiammazione acuta genera un rigonfiamento più o meno purulento abitualmente nella parte esterna dell'occhio, ma capita anche che possa presentarsi internamente aumentando purtroppo il fastidio.

Credits: Foto di @Ryan McGuire | Pixabay

Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  occhi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami