Home » Salute » Benessere » Gli oliogoelementi necessari per stare bene - Parte 1 di 2

Gli oliogoelementi necessari per stare bene

Sapevate che molti disturbi come ansia, stanchezza, raffreddori, artriti e molti altri possono essere causati dalla carenza di alcune sostanze fondamentali tipo magnesio, oro, argento e zinco?

Gli oliogoelementi necessari per stare bene

Gli oligoelementi sono i catalizzatori dei processi vitali, presenti in piccolissime quantità in tutti i tessuti sani degli organismi viventi. Così come le vitamine, non si producono da soli, ma vengono assimilati con i cibi e, se le persone non hanno un'alimentazione varia e adeguata, possono avere alcune carenze che provocano problemi di varia natura.

A partire dagli anni '30 il dott. Menetrier, infatti, introduce e diffonde gli oligelementi per curare numerosi disturbi funzionali: deficit del sistema nervoso, infiammazioni e malattie respiratorie.

Le sostanze necessarie per stare bene
Gli oligoelementi appartengono alla sottocategoria dei sali minerali: i microelementi. Nel nostro corpo ne agiscono una quindicina, fondamentali per mantenere in salute diverse parti del corpo.
Ma quali sono i principali microelementi e a cosa sono utili?

  • Lo Zinco serve per prevenire le malattie degenerative, ed è fondamentale nella riproduzione poiché agisce sugli ormoni sessuali. Molto utile anche per rinforzare unghie e capelli e per regolare le funzioni del fegato.
  • Il Manganese è l'oligoelemento che interviene in moltissimi processi biologici; importante anche per la difesa del sistema immunitario e nella formazione ossea.
  • Il Rame è un potente antinfettivo che serve al corpo per avere energie e difendersi da influenze, raffreddori e infiammazioni.
  • Il Magnesio è il microelemento utile al sistema nervoso ed un'eventuale carenza può provocare ansia, depressione e sindrome premestruale.
  • L'argento è un potente antinfiammatorio e analgesico, molto utile in caso di infezioni delle vie respiratorie, per congiuntiviti e artriti.
  • Lo iodio è un regolatore della tiroide ed aiuta anche a mantenere costante la pressione arteriosa. Una carenza di questo oligoelemento causa ipertiroidismo, ipotiroidismo, ipertensione e obesità.
  • L'oro è prezioso anche per il corpo perché stimola le difese immunitarie e aiuta il sistema nervoso. Se viene a mancare le persone possono soffrire di astenia, depressione e malattie varie.
  • Il Ferro è importantissimo nell'attività respiratoria cellulare e nella formazione delle emoglobine; se viene a mancare i disturbi che compaiono sono stanchezza, palpitazioni, infezioni e anemia.


Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami