Home » Salute » Benessere » Metabolismo lento: quando e perché accade - Parte 1 di 2

Metabolismo lento: quando e perché accade

Il metabolismo basale è la funzione che regola il nostro peso, come e perchè può essere lento

Metabolismo lento: quando e perché accade

Il metabolismo basale, ovvero la quantità minima di energia necessaria per il puro mantenimento in vita dell'organismo durante 24 ore, viene anche classificato a velocità. In questo caso parliamo di metabolismo lento, ovvero quando ciò che assumiamo non viene totalmente trasformato in energia o comunque il consumo di esso non equivale al totale dell'energia erogata. Il non equilibrio della conversione cibo=energia può generare aumenti di peso (o diminuzioni significative). Se vi è un aumento di peso abbiamo il metabolismo basale lento. Ma perché c'è questo rallentamento, quali cause e quali situazioni lo influenzano?


È comunque possibile stabilire scientificamente con un esame se si ha il metabolismo basale (così è la denominazione corretta) lento, in ogni caso, se aumentiamo di peso per qualsiasi cosa noi assumiamo, certamente siamo in questa condizione. Siate obiettivi però, se mangiate chili di cioccolato e fate una vita sedentaria, non potete pretendere di non aumentare di peso. Ma perché si rallenta? Le cause sono varie e diverse, e su alcune non possiamo farci nulla, ecco le principali.

Età
Ha il suo peso, purtroppo e non possiamo farci nulla sul trascorrere del tempo. Sino ai 30 anni l'attività metabolica è medio alta, inizia poi a discendere gradualmente, superati i 60 anni, si riduce di meno del 10% per ogni decennio.

Sesso
Per costituzione fisica, gli uomini hanno un metabolismo basale più veloce delle donne.


Livelli ormonali
Il metabolismo è anche regolato dagli ormoni e dagli organi che li producono come la tiroide ed il midollo surrenale. I problemi alla tiroide influenzano moltissimo: se si soffre di ipertiroidismo il metabolismo è molto veloce, se invece all'opposto di soffre di ipotiroidismo è molto lento. Adrenalina, ormone della crescita e testosterone vanno anch'essi ad accelerare il metabolismo quando i loro livelli si alzano. Quindi qualsiasi malattia che coinvolge la produzione di questo tipo di ormoni o di organi, vanno a modificare lo status del metabolismo.

Genetica
Purtroppo, esiste chi per genetica ha un metabolismo lento, come chi (diremmo i fortunati) nasce invece con quello veloce.

Clima e temperatura
Il clima mite, tra i 6° e 30° non genera variazioni del metabolismo, con il troppo caldo o troppo freddo, esso si accelera. Ugualmente la temperatura corporea, se nella norma non sortisce effetti, ma con la febbre il metabolismo accelera.

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  metabolismo  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami