Home » Salute » Benessere » Mani e piedi gonfi in estate: cause e rimedi

Mani e piedi gonfi in estate: cause e rimedi

Molto spesso caldo e umidità sono i principali responsabili del gonfiore di mani e piedi, ma quali altre cause si possono nascondere dietro a questo disturbo? E cosa è necessario fare?

Mani e piedi gonfi in estate: cause e rimedi

Sono molte le persone che con l'arrivo della bella stagione e del caldo iniziano a lamentare mani e piedi gonfi, un disturbo fastidioso che spesso costringe le persone a dover indossare ciabatte e sandali aperti di una misura in più del normale.

 

Nella maggior parte dei casi la causa è da ricercare nelle cattive abitudini, che in estate più che in altre stagioni aumentano, ma in altri si tratta della spia di disturbi ben più seri.
Se il gonfiore si presenta solo in estate la colpa è della circolazione che rallenta e della pressione bassa che con il caldo peggiora: queste condizioni portano a un aumento della ritenzione idrica e ad un accumulo di liquidi.



Non solo il caldo
La causa di mani e piedi gonfi in estate però non è solo da ricercare nelle alte temperature e nell'eccesso di umidità, ma spesso capita che i nostri arti lievitino per altri motivi.

  • Si sta troppo seduti
    In estate quando si va in vacanza si passano molte ore seduti in auto o in aereo per spostarsi da un posto all'altro e ciò non fa altro che rallentare il flusso di sangue verso il cuore. Per questo motivo è molto importante ogni tanto fermarsi per sgranchirsi e quando non è possibile un suggerimento è quello di indossare calze elastiche a compressione graduata. Altro consiglio è non indossare scarpe troppo strette, bracciali o orologi che comprimono troppo i polsi.
  • Si mangia molto salato
    Complice la bella stagione si esce di più, si fanno spesso aperitivi e si ingeriscono alimenti più salati che in inverno. Un eccesso di sale aumenta la densità dei fluidi che induce a ingerire più acqua con conseguente accumulo di liquidi; inoltre diminuendo l'elasticità delle arterie più piccole il cuore si affatica e non ha la forza di richiamare il sangue venoso che poi ristagna nelle mani e nei piedi. In questo periodo dell'anno perciò preferire alcuni alimenti utili a drenare.
  • Si è più stitici
    In estate si è più stitici e se le feci rimangono a lungo nell'intestino possono comprimere le vene con conseguente ostacolo della circolazione. Una conseguenza diretta sono perciò mani e piedi gonfi! È importante quindi seguire una dieta ricca di fibre, frutta e verdura e bere molta acqua.

Qualche suggerimento
Per cercare di prevenire o alleviare il gonfiore in estate è fondamentale:

  • muoversi e fare attività fisica perché in questo modo si alza la pressione e si riequilibra l'organismo: è sufficiente una passeggiata a ritmo sostenuto.
  • Bere tisane drenanti a base di ananas, zenzero, limone, bardana e betulla.
  • Fare massaggi drenanti e pressoterapia che aiutano a sgonfiare e a mettere in moto la circolazione.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami