Home » Salute » Benessere » Giornata internazionale dell'omeopatia

Giornata internazionale dell'omeopatia

Chi vorrà avvicinarsi a questa disciplina medica, giovedi' 10 aprile si terrà la giornata internazionale dell'omeopatia, e più di 300 studi effettueranno consulenze gratuite

Giornata internazionale dell'omeopatia

Numerosi medici e veterinari, specializzati in Medicine complementari, giovedi' 10 aprile 2014 apriranno le porte dei loro studi per sensibilizzare i pazienti su mali di stagione, allergie, intossicazioni e vari disturbi organici e quali terapie d'avanguardia di tipo naturale utilizzare.
Giunta alla terza edizione, la giornata internazionale dell'omeopatia, ha come scopo non solo quello di far conoscere questa branca della medicina ai più scettici, ma vuole anche sensibilizzare le persone sull'importanza della prevenzione e i benefici che derivano da uno stile di vita salutare.
Chi fosse interessato a prenotare una visita, può cercare il professionista più vicino a casa collegandosi al sito www.giornataomeopatia.it oppure www.presidiomeopatiaitaliana.it e fissare l'appuntamento con il medico o il veterinario disponibile.

Una medicina che ascolta
L'omeopatia è una medicina dedicata all'ascolto della persona, tanto che spesso si stabilisce un'alleanza terapeutica molto forte con il medico curante. Per individuare il rimedio più adatto, infatti, lo specialista omeopata raccoglie i dati in modo dettagliato, partendo dalla classica anamnesi medica fino ad arrivare a definire il temperamento del paziente, la sua emotività e l'atteggiamento verso la malattia.

Una cura femminile
La medicina omeopatica è soprattutto donna: sono oltre 9 milioni le persone di sesso femminile che hanno fatto ricorso almeno una volta nella loro vita a questo tipo di medicina, e metà continua a farlo. Solitamente il gentil sesso si avvicina per la prima volta all'omeopatia in gravidanza, per affrontare i disturbi tipici della gestazione e spesso trovandosi bene, continua anche dopo, sia per problemi tipicamente femminili, sia per i mali di stagione.



La giornata dell'omeopatia

Il 10 aprile, in occasione di questa giornata gli studi medici e veterinari che hanno aderito all'iniziativa effettueranno dei controlli gratuiti per sensibilizzare le persone a un corretto stile di vita e spiegheranno come la medicina omeopatica può talvolta essere risolutiva per molti disturbi sia della sfera psichica non grave ( ansia e stress, attacchi di panico) sia in caso di influenza e di molte altre malattie.
È importante però prima di affidarsi ai rimedi fai da te, rivolgersi ad un esperto omeopata che dopo una visita accurata e un colloquio approfondito potrà individuare la cura più adatta.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  omeopatia  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami