Home » Salute » Benessere » Come dimagrire i fianchi, la strategia! - Parte 2 di 2

Come dimagrire i fianchi, la strategia!

Parte 2 di "Come dimagrire i fianchi, la strategia!"

Per un allenamento domestico, ecco due semplici esercizi particolarmente efficaci specifici per dimagrire i fianchi.


Esercizio 1
In piedi, gambe divaricate un po' di più della larghezza delle spalla e mani lungo i fianchi. Ora scivolate con una mano verso il basso seguendo la gamba sino a quando non sentite tirare il fianco opposto. Ritornate alla posizione iniziale e piegatevi dal lato opposto. Ripetete questa sequenza scendendo con le mani 30 volte per parte. Eseguitene almeno 3 serie.

Esercizio 2
Sdraiati a terra su un fianco, appoggiate il gomito e sostenete la testa con la mano, gambe unite e piedi a martello. Ora sollevate la gamba verso l'alto e riportatela in posizione sino a far toccare i talloni e risollevatela, da eseguire per venti volte prima di riposare e ripetere per almeno 4 serie. Questo esercizio va poi eseguito cambiando fianco con l'altra gamba.


Creme e massaggi
Se ci sono creme specifiche per alcune parti del corpo, solo per i fianchi non ne esistono. Solo in associazione con la pancia esistono alcuni prodotti rimodellanti, ma può semplicemente servire usare delle creme snellenti e rimodellanti da applicare anche sui fianchi.
Perfetto è invece il massaggio che può essere ben localizzato nella zona da trattare dei fianchi ed è quindi possibile ottenerne i migliori benefici.

Volete un ultimo consiglio? Se amate il ballo, sfruttate questa passione. In diversi balli si usano molto i fianchi: nel ballo latino americano, ma anche nel tango o comunque anche in quello moderno, libero, i fianchi si muovono sempre. Vi divertirete e contemporaneamente farete allenamento.

Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 2
1 2
TAG  dimagrire  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami