Home » Salute » Benessere » 10 consigli per proteggere la pelle dallo smog

10 consigli per proteggere la pelle dallo smog

Per agire concretamente contro l'inquinamento atmosferico e difendere correttamente la nostra pelle

10 consigli per proteggere la pelle dallo smog

Soprattutto nella stagione autunnale ed invernale il problema dello smog nelle grandi città, e non solo, si fa sentire in modo importante.
A soffrire di questa situazione, oltre alla nostra salute in generale, è anche la pelle, prima barriera tra l'esterno e il nostro corpo.
Anche chi non ha la pelle sensibile ne subisce comunque le conseguenze magari con la comparsa di imperfezioni o con un aspetto poco vitale e spento.
Possiamo però correre ai ripari e cercare di prenderci cura con attenzione, soprattutto del viso, che risulta la parte più esposta.

Stile di vita
Un corretto stile di vita, come indicazione fondamentale, è sempre un valido aiuto per avere delle buone difese contro lo smog. Non eccedere nel cibo, nell'alcool, non fumare, avere orari regolari è il primo modo per prendersi cura di se stessi e quando si è più esposti ad influenze negative esterne, diventa ancora più importante.


Alimentazione
Inserita in un buon stile di vita, l'alimentazione ricopre uno strumento fondamentale per avere un fisico sano ed anche una bella pelle. Se si è esposti allo smog, oltre ad avere una dieta equilibrata e variata, è possibile scegliere alcuni alimenti che sono maggiormente attivi nel difendere sia le vie respiratorie, ma anche un extra di vitamine e sali minerali ideali per difendere la pelle. Grande spazio quindi a frutta e verdura ed alimenti integrali.

Detersione
È fondamentale la giusta detersione, non deve essere eccessiva ma neppure poco approfondita. Nel primo caso si esporrebbe ulteriormente la pelle all'inquinamento, nel secondo si lascerebbero impurità che la soffocano. Scegliete allora il prodotto in base al vostro tipo di pelle e prestate il giusto tempo a questa fase della beauty routine quotidiana.


Idratazione quotidiana
Sia per difendere la pelle dagli sbalzi climatici ed anche dallo smog, è indispensabile l'utilizzo di una crema idratante per il viso, scelta sempre in base alle necessità. Se preferite qualcosa di più pratico e che vi risparmi magari anche del tempo, l'impiego della BB Cream è una soluzione perfetta: idrata ma nello stesso tempo uniforma il colorito e nasconde le imperfezioni, non ci sono quindi scuse. Non dimenticate però che anche il resto del corpo necessita di idratazione, scegliete se al mattino o la sera ma un buon latte o crema corpo è da manuale.

Attenzione alle zone critiche
Contorno occhi e labbra sono le zone più delicate del viso, prendetevene quindi cura con attenzione. Meglio avere un prodotto specifico ed applicarlo ogni giorno. Non aiuta solo a rallentare l'invecchiamento e la comparsa dei segni del tempo, ma migliora la barriera anti inquinamento che queste aree del viso percepiscono maggiormente.

Struccarsi
Struccarsi sempre, tutte le sere. Non crediate che lasciare il trucco faccia da barriera e difenda la pelle. Questa idea è completamente sbagliata. Il make-up va rimosso alla perfezione per permettere alla pelle il ricambio cellulare e quindi la sua rigenerazione che migliora le sue difese contro gli agenti esterni, usate semplicemente degli struccanti appositi.

Scrub
Effettuate uno scrub viso e corpo ogni settimana. Fornisce un aiuto alla corretta routine di detersione e di bellezza, rimuove per bene tutte le cellule morte e prepara la pelle agli attivi dei prodotti che successivamente applicherete come le creme idratanti e nutrienti. Potete anche farlo in casa con ingredienti naturali.


Maschera
Esistono in commercio tantissime maschere viso che vanno ad agire in modo specifico. Sceglietene una depurante o detossinante e prendetevi 30 minuti per voi. Oltre a regalarvi una coccola, aiuterete la vostra pelle a contrastare lo smog.

Scegliere la qualità dei prodotti
Nella scelta dei prodotti da usare puntate alla qualità, senza dover spendere una fortuna, ma preferite prodotti specifici per la vostra pelle e che abbiano una formulazione chiara e con principi attivi coerenti con la loro azione. Non esistono creme miracolose, ma spendere pochissimo o magari acquistare prodotti di cui non si ha ben chiara la provenienza magari vi fa risparmiare nell'immediato ma possono non essere sicuri o doverne utilizzare in dose maggiore perdendo la convenienza.

Ritagliarsi momenti in luoghi ricchi di alberi e verde
Nei momenti di alto tasso di inquinamento è strategico stare per un po' di tempo tra il verde e gli alberi. Se non potete fare delle gite in campagna, montagna o lago dove l'aria è migliore, andate in un parco, mettetevi il più lontano possibile dalla strada e sedetevi su una panchina, camminate ma prendetevi del tempo per voi e per la vostra pelle, ne gioverà.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami