Home » Salute » Benessere » 8 consigli anti caldo per i cani

8 consigli anti caldo per i cani

L'ondata di caldo anomalo non è dannosa solo per noi umani, ma anche gli animali domestici, soprattutto cani e gatti, soffrono la calura estiva. Cosa fare?

8 consigli anti caldo per i cani

L'estate è finalemente arrivata e con lei anche il caldo e l'afa che mette a dura prova il fisico, soprattutto quando sopraggiunge all'improvviso e lo sbalzo di temperatura cambia molto da un giorno all'altro. Ecco quindi che siamo tutti alla ricerca di consigli per cercare di sopravvivere a temperature torride e all'umidità.
Spesso però ci si dimentica che anche i nostri amici a quattro zampe stanno soffrendo e non tutti sanno che l'afa è dannosa tanto per gli umani quanto per cani e gatti.
I veterinari, quindi, sottolineano l'importanza di prendersi cura di loro per evitare malori, depressione e disturbi fisici.
Oltre a tanto affetto e coccole quali sono i consigli utili per aiutare fido a sopravvivere alla canicola estiva?


8 Suggerimenti per aiutare i cani a combattere il caldo
Talvolta i cani, quando le temperature sono eccessive, soffrono più di noi poiché non avendo le ghiandole sudoripare su tutto il corpo non hanno sudorazione e mancandogli la parola non possono nemmeno chiedere aiuto. Per questo motivo noi padroni dobbiamo cercare di anticipare le loro esigenze con alcune accortezze.

  1. Non lasciare fido in auto o sotto il sole
    Sembra un consiglio banale, eppure sono ancora molte le persone che non seguono questo basilare accorgimento; i cani non andrebbero mai lasciati chiusi in macchina nemmeno per 10 minuti e con i finestrini aperti. Perciò o lasciate fido a casa o lo portate con voi al centro commerciale!
  2. Acqua fresca e ombra
    I cani che vivono all'esterno dovrebbero avere sempre la possibilità di ripararsi all'ombra di una tettoia o di un albero e avere sempre acqua fresca!
  3. Niente sforzi eccessivi
    In questo periodo dell'anno, con caldo e umidità, è meglio ridurre le passeggiate giornaliere; portare fuori il cane per i bisogni e una breve camminata solo negli orari più freschi.
  4. Proteggerli con creme abbronzanti
    Non tutti sanno che anche il nostro amico fido può scottarsi, perciò per prevenire le scottature solari bisogna applicare sulle parti bianche e sulla punta delle orecchie una crema protettiva ad alta protezione.
  5. Attenzione ad insetti e parassiti
    Con il caldo aumentano zanzare, pulci e zecche: il consiglio è ricordarsi la vaccinazione per la filariosi e applicare un antiparassitario. Ottimi quelli naturali, non nocivi, a base di olio di Neem.
  6. Curare l'alimentazione
    Come per noi umani, è fondamentale curare l'alimentazione del nostro animale in questo periodo dell'anno: chiedere consiglio al veterinario su eventuali croccantini e aggiungere un po' di frutta e verdura alla pappa!
  7. Attenzione ad alcuni segnali
    Se fido rimane sdraiato e ansima, mostra segni di irrequietezza e la sua salivazione aumenta probabilmente ha un colpo di calore: in questo caso bagnarlo con acqua fresca e tamponarlo con alcol che evaporando rinfresca e stabilizza la temperatura corporea.
  8. Curarlo con prodotti naturali
    La natura viene incontro anche alle esigenze dei cani con prodotti che possono aiutare a migliorare il loro benessere: per nausea, vomito e inappetenza ottimo lo zenzero; eczemi e dermatiti vanno curati con creme a base di olio di tea tree e per riequilibrare la flora batterica ottimi gli estratti di noce.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami