Home » Salute » Benessere » Come rassodare la pelle durante una dieta dimagrante

Come rassodare la pelle durante una dieta dimagrante

Perdere i chili di troppo e mantenere la pelle tonica è un gran risultato da raggiungere! Con un po' di impegno e i nostri consigli ci riuscirete alla grande!

Come rassodare la pelle durante una dieta dimagrante

Quando si vuole perdere il peso in eccesso, la convinzione e la motivazione sono sicuramente le armi vincenti. Serve costanza e impegno, all'inizio sarà un po' difficile, ma in seguito l'abitudine vincerà e riuscirete a trovare un ottimo equilibrio tra il mangiare sano e non patire la fame.
Innanzitutto evitate il fai da te, ma seguite sempre i consigli di un esperto.

Spesso però chi si mette a dieta per dimagrire dimentica che la pelle deve prendere una nuova forma, si deve adattare ai centimetri in meno, e per essere soddisfatti del proprio aspetto è necessario anche essere ben tonici.
Per evitare di ritrovarsi con la pelle molle e cadente o che fa antiestetiche grinze, dobbiamo pensare da subito ad affiancare alla dieta anche delle strategie per rassodare.

Seguite allora i nostri consigli.

Idratarsi con l'acqua
La pelle è tonica quando è elastica e per esserlo deve assolutamente venire ben idratata. Allora bevete molta acqua (sapete quanto è bene berne ogni giorno?) e la vostra pelle ringrazierà, regalandovi un aspetto luminoso, sano e sodo; questo è sicuramente il punto di partenza. Diminuite il più possibile bibite gassate o troppo ricche di zucchero e riscoprite il piacere dell'acqua fresca naturale.


Prodotti per il corpo
Accanto a questo nutrimento interno, trattate con delicatezza la vostra pelle anche all'esterno. Scegliete bagno schiuma che non siano aggressivi, ma giusti per il vostro ph e delicati. Spesso non serve spendere cifre astronomiche, basta saper leggere gli ingredienti e fare scelte il più naturali possibile. Evitate i prodotti che abbondano in solfati.

Creme idratanti e al collagene
Per quanto riguarda le creme di bellezza, utilizzate le solite con cui vi trovate bene, devono essere massaggiate e ben assorbite per fare effetto.
Durante una dieta dimagrante però si può scegliere di farsi un piccolo regalo ed acquistare una crema al collagene, specifica per rassodare e tonificare la pelle. Dato che questi prodotti solitamente costano più degli altri, potete chiedere consiglio ad amici o parenti che ne hanno usate e rivolgervi al vostro medico o farmacista di fiducia perché vi dia dei campioncini da provare prima di fare l'acquisto effettivo.


Spa e trattamenti estetici
Le coccole che ricevete in una spa sono un toccasana per lo spirito e per il corpo. Cercate un centro in cui vi trovate bene e, una volta al mese, andate a farvi fare un massaggio rassodante o un impacco di alghe. Sono davvero efficaci perché permettono di stimolare la circolazione e far affluire il sangue nelle zone che più soffrono di mancanza di tonicità, risvegliandole e rivitalizzandole.
Allo stesso modo, fate spesso scrub sotto la doccia: tolgono le cellule morte favorendo il rinnovo cellulare, quindi pelle nuova e più elastica, e massaggiando stimolano la circolazione sanguigna.

LEGGI ANCHE: 4 scrub corpo fai da te

Sport
Al solito, fare attività fisica fa bene, aiuta a dimagrire e pelle e muscoli si tonificano. Per rassodare vanno particolarmente bene esercizi coi pesi e lo yoga, che aiuta a rendere flessibile il corpo e di conseguenza la pelle.
Se fate nuoto il massaggio dell'acqua aiuterà il rassodamento e anche la diuresi, eliminando le tossine nocive, però risciacquatevi bene con acqua tiepida dal cloro della piscina che aggredisce la pelle se lasciato a lungo addosso.


Cibo sano
State facendo una dieta, quindi sicuramente mangerete in modo sano, non dimenticatevi di assumere 5 porzioni al giorno tra frutta e verdura, di scegliere proteine magre ed eliminare qualsiasi cibo grasso o che contiene additivi chimici. Se avete voglia di dolce mangiate la frutta o piuttosto un pezzetto di cioccolato fondente.

Consigli generali
Evitate le diete che vi promettono di perdere peso subito e velocemente, magari funzionano davvero in un primo momento, ma vi ritroverete inevitabilmente con la pelle cadente e sarà davvero difficile mantenere i risultati a lungo andare. Meglio allora armarsi di santa pazienza e perdere peso in modo graduale ma costante, facendo abituare il vostro stomaco e la vostra pelle al cambio di abitudini, senza cadere nella trappola dell'effetto yo-yo.

Non cercate di nascondere eventuali inestetismi cutanei con le lampade solari, vi seccheranno solo la pelle dandovi un colorito per nulla sano. Esponetevi alla luce naturale del sole con moderazione e sempre con un'adeguata protezione solare, solo così avrete una pelle sana e colorata da far invidia.

Da ultimo, non costringetevi in vestiti superattillati non appena i primi chili se ne andranno, causerebbero soltanto cattiva circolazione da costrizione degli abiti. Piuttosto prendetevi un bel paio di jeans della nuova taglia, che facciano risaltare la forma ottenuta in modo naturale e morbido.

© Riproduzione Riservata
TAG  dieta   dimagrire  
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da nicofarma
    17.04.2018  17:23

    Articolo ben fatto.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami