Home » Salute » Benessere » Come proteggere le labbra dal sole

Come proteggere le labbra dal sole

Protezione solare anche per le labbra, tutto l'anno e d'estate soprattutto. Ecco come proteggersi e avere una bocca sempre bella

Come proteggere le labbra dal sole

Sono ben noti a tutti i danni che può fare il sole se ci si espone ai suoi raggi senza protezione, quindi, per fortuna, la maggior parte di noi ha preso l'abitudine ad usare sempre creme solari con fattori di protezione più o meno alti per i raggi UV.
Per ottenere una bella abbronzatura ci spalmiamo con piacere, almeno le donne lo fanno, creme, oli o spray che idratano, proteggono e hanno anche un buon profumo; usiamo cappelli per coprire la testa nelle ore più calde, occhiali da sole per evitare che si formino antiestetiche zampe di gallina. Ma chi pensa a schermare le labbra?
Da un recente sondaggio risulta che ben il 70% della popolazione italiana non pensa a proteggere le labbra dal sole. Come mai?
 
Come il resto della pelle, le labbra possono venir danneggiate e scottarsi se esposte ai raggi solari senza alcuna protezione. Inoltre, l'epidermide qui è molto più sottile che in altre parti del corpo, quindi ha meno protezione naturale. Se i raggi UV stimolano la melanina, e quindi l'abbronzatura, le nostre labbra al limite si arrossano e si seccano ma non si abbronzano, poiché contengono pochissima melanina.
Inoltre il sole può andare ad intaccare il collagene delle labbra, ovvero la proteina che dona compattezza e turgore alla pelle: la sua carenza favorisce la formazione di rughe ed invecchiamento cutaneo.
Se non ci si protegge dal sole si può andare incontro a danni della pelle come:

  • screpolature
  • arrossamenti
  • vesciche acquose
  • tumori cutanei

Credits: Foto di @siviarita | Pixabay
Come proteggere le nostre labbra dal sole
Per avere labbra belle e sane, abituiamoci a proteggerle sempre, per tutto l'anno e in estate ancora di più. Ecco come:

  • Bere molta acqua, per idratarci da dentro, è sempre il punto di partenza fondamentale.
  • Usare stick per labbra con fattore di protezione 15 o maggiore, sono spesso resistenti all'acqua e al sudore, e non lasciano colore ma soltanto uno strato emolliente e protettivo, che non solo ripara dai raggi solari, ma aiuta anche ad idratare la pelle. Vanno bene sia per uomo che per donna, vanno applicati spesso, soprattutto dopo che si mangia o beve e preferibilmente prima e dopo docce o bagni in mare o in piscina.
  • I rossetti saranno molto apprezzati dalle donne che amano truccarsi anche d'estate, quindi sia per chi è in vacanza al mare o anche solo per chi gira in città, controllate che il vostro rossetto abbia un fattore di protezione, saranno così due i gesti di bellezza che vi regalerete, con una semplice applicazione.
  • Attenzione ai gloss, quelli molto lucidi e riflettenti, se non c'è specificato che contengono un fattore di protezione solare, evitateli perché farebbero l'effetto contrario sulle vostre labbra, ovvero quello di attirare i raggi solari.

 

Attenzione al padimato
Un ingrediente vietato in Italia, ma ancora legale in altri paesi è il padimato, o pentyl dimethyl paba, o padimato A. È una sostanza che fa da filtro solare, ma è stato verificato che dà anche allergie e può provocare bruciature in alcuni soggetti con pelle particolarmente delicata. Controllate che nei prodotti da voi acquistati non sia presente, è sempre buona regola acquistare prodotti cosmetici con un inci pen chiaro sulla confezione.
Se però trovate scritto ethylexyl dimethyl paba o padimate O, allora questo è legale.
Per andare sul sicuro, i burrocacao con cera d'api, aloe o altri ingredienti naturali sono spesso i più sicuri.

© Riproduzione Riservata
TAG  labbra   sole  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami