Home » Salute » Benessere » Come abbronzarsi: le piante che stimolano la melanina

Come abbronzarsi: le piante che stimolano la melanina

In estate sono molti gli appassionati della tintarella che trascorrono ore al sole, anche quando la pelle è ancora bianca. Per abbronzarsi meglio, senza fatica e scottature, però ci si può preparare, con prodotti naturali

Come abbronzarsi: le piante che stimolano la melanina

Dermatologi e medici lo raccomandano: esporsi gradatamente e proteggere la pelle con creme adatte, per evitare i rischi del sole. Perché se da una parte, oltre che garantire un aspetto più sano, i raggi hanno molte proprietà benefiche, purtroppo, a causa del buco dell'ozono, sono molti i tumori della pelle causati da esposizioni scorrette.
Come abbronzarsi in modo sano, preparando la pelle, difendendola dai raggi nocivi? Un aiuto arriva dalla natura.


Prepararsi al sole
La cosa migliore prima di partire per il mare o la montagna, sarebbe preparare il corpo bianco a ricevere il sole senza rovinare la pelle. Un rimedio molto utile è l'elicriso ( 30 gocce di tintura madre) una pianta dall'azione cortisonica e antiallergenica, adatta a chi ha una cute che si arrossa e scotta facilmente.
Per chi soffre di eritemi, il ribes nero è un antiinfiammatorio da usare anche prima di andare in vacanza, insieme alla borragine, che serve a mantenere elastica e idratata la pelle.

Quando si è al mare
Una volta arrivati in spiaggia, oltre a proteggersi in maniera adeguata, potete usare dei prodotti naturali che servono a stimolare l'abbronzatura e a mantenere morbida la pelle. La sera, dopo la doccia, è ottimo l'olio di mandorlo dolce, idratante e lenitivo, da usare la sera dopo la doccia, oppure l'olio essenziale di germe di grano che ha proprietà antiossidanti e tonificanti; entrambi aiutano a contrastare i radicali liberi e illuminano la pelle donandole un colorito splendente.
Per evitare infiammazioni della cute e mantenersi idratati, prendere 50 gocce di macerato glicerico di ontano tutte le mattine.

Integratori naturali

Altri prodotti che aiutano ad abbronzarsi sono gli integratori ricchi di betacarotene, come quelli con olio di carota o l'helioderm che contiene Licopene e Coenzima Q10 che prevengono i danni causati dai radicali liberi.
Da spalmare su corpo e viso, invece, sia prima che durante la vacanza creme a base di olio di jojoba stimolatore di melanina.

Altri consigli utili
Come abbronzarsi in modo sano e duraturo? Oltre ai prodotti naturali sopra elencati, è molto importante quando si espone la pelle al sole, avere anche una alimentazione adeguata e idratarsi molto, in modo da mantenere la cute elastica e prevenire l'invecchiamento della pelle.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami