Home » Salute » Benessere » Cibi anti-stress: la dieta per abbassare il cortisolo

Cibi anti-stress: la dieta per abbassare il cortisolo

Quando siamo molto stressati si innalzano i valori del cortisolo, chiamato anche ormone dello stress; per cercare di abbassarlo è importante prediligere un'alimentazione a base di vitamine, cereali integrali e pesce

Cibi anti-stress: la dieta per abbassare il cortisolo

Quando siamo sotto stress non solo la nostra psiche ne risente, ma anche il fisico; ci si sente sempre più stanchi, irritabili e nervosi e ogni azione quotidiana diventa pesante. Ovviamente la prima cosa da fare sarebbe quella di allontanare le situazioni che lo generano, poi fare sport, che aiuta a scaricare le tensioni, e infine fare il pieno dei cosiddetti cibi anti stress.
Ma quali sono gli alimenti e le sostanze che ci aiutano ad abbassare il cortisolo, regalandoci benessere, e quelli, invece, da evitare?


Cosa mangiare

  • Carboidrati
    I carboidrati sono tra i cibi anti-stres più potenti perché stimolano la serotonina, la sostanza che attiva il buon umore; devono essere integrali perché, avendo tempi di digestione più lunghi, il loro effetto benefico rimane in circolo a lungo. Se mangiati a colazione, soprattutto nei periodi di intenso stress, donano un effetto positivo per tutta la giornata.
  • Pesce
    Salmone, acciughe e tonno sono tra i più ricchi di Omega 3, gli acidi grassi ideali per ridurre lo stress; inoltre queste sostanze aiutano la memoria, la concentrazione e prevengono la demenza senile.
  • Vitamine
    La vitamina C contenuta in tutti gli agrumi abbassa il cortisolo e la pressione che spesso si alza in condizioni di stress: invece le vitamine del gruppo B sono indispensabili per il sistema nervoso. La vitamina E rafforza la memoria che solitamente vacilla quando si hanno troppi pensieri e preoccupazioni.
  • Magnesio e flavonoidi
    Il primo, contenuto per esempio nelle foglie fresche degli spinaci, nei semi di zucca, nelle noci brasiliane e nei carciofi, è indispensabile per il nostro organismo e ha un'azione rilassante sui muscoli e sul sistema nervoso. I flavonoidi sono invece presenti nei frutti di bosco e nelle arance e aiutano a contrastare gli sbalzi di umore.
  • Tè nero e verde
    Quando siamo sotto stress, evitiamo di bere troppi caffè e prendiamo la sana abitudine di sorseggiare tè verde o nero che aiutano a rilassarsi e contrastano l'insonnia.

Cosa Evitare
Quando viviamo dei periodi di intenso stress dovremmo evitare:

  • Zuccheri e carboidrati raffinati che aumentano i livelli di cortisolo
  • Alcolici
  • Caffè

Di © Riproduzione Riservata
TAG  stress   alimenti  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami