Home » Salute » Benessere » Possibili cause del dolore al seno - Parte 1 di 2

Possibili cause del dolore al seno

Premesso che solo un medico specialista può fare una diagnosi precisa ed escludere la presenza di tumore mammario, il dolore al seno può dipendere da diversi fattori e qui elencheremo i principali

Possibili cause del dolore al seno

Si chiama mastodinia ed è un dolore che colpisce il seno e allarma sempre le donne; nella maggior parte dei casi però si tratta di un problema risolvibile, legato al ciclo, a uno sforzo o alla tensione nervosa.

Vediamo insieme quali sono le principali cause che portano a soffrire di questo disturbo.

Esistono due forme di mastodinia: una ciclica o ormonale, legata cioè al ciclo mestruale e al flusso ormonale, e una non ciclica. Proprio questa può avere diverse cause, ma nella maggior parte dei casi è dovuta a fibromi o cisti. In questo caso il dolore compare solo in un seno e coinvolge tutta la ghiandola mammaria

In concomitanza del ciclo mestruale
Molte donne lamentano dolore al seno proprio in concomitanza delle mestruazioni, causato dall'andamento ormonale e in particolare dall'aumento del progesterone che si alza nella seconda metà del ciclo e provoca tensione e dolore al seno e può localizzarsi in entrambe le mammelle e nella parte superiore esterna. Questo disturbo rientra tra i sintomi della sindrome premestruale, ma sono tipici anche nei primi mesi di gravidanza.


Credits: Foto di @Foundry | Pixabay
Colpa del reggiseno
Strizzarsi in taglie di reggiseno più piccole della propria o usare modelli non adatti alla propria conformazione può provocare con il tempo mal di schiena, rigidità del collo e mastodinia. Da evitare soprattutto i reggiseni con coppe troppo piccole e fasce posteriori troppo larghe.

Troppo sport
Fare sport fa bene, ma se si esagera con addominali e pesi il rischio è quello di riempirsi di dolori in tutto il corpo, seno compreso. In realtà in questi casi non sono le mammelle che fanno male, ma i muscoli pettorali che si trovano nella parte anteriore del torace. Lo stesso fastidio si può percepire dopo sforzi eccessivi come aver spostato mobili o sollevato borse troppo pesanti.

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  seno  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami