Home » Salute » Benessere » Calendario dei pollini: il periodo di impollinazione dei fiori - Parte 1 di 2

Calendario dei pollini: il periodo di impollinazione dei fiori

Le allergie primaverili possono essere molto aggressive e peggiorare sensibilmente la qualità della vita di una persona che ne soffre. Vediamo qual è il periodo di fioritura di ogni pianta e quali sono le precauzioni da prendere

Calendario dei pollini: il periodo di impollinazione dei fiori

Il calendario dei pollini è uno strumento indispensabile, che non dovrebbe mai mancare a chi soffre di allergie primaverili. Durante la bella stagione il sistema immunitario di molte persone ha una reazione anomala entrando in contatto con i pollini. Tra i sintomi dell'allergia più comuni troviamo:

  • Rinite allergica: conosciuta anche come raffreddore da fieno. Attacca le vie respiratorie e porta a raffreddori perenni, naso che cola, difficoltà nella respirazione.

  • Congiuntivite allergica: a essere colpiti in questo caso sono gli occhi. Lacrimazione eccessiva, arrossamento, fotosensibilità sono solo alcuni dei problemi che queste allergie primaverili possono causare.

  • Reazioni allergiche come orticaria, eczemi, prurito o arrossamento.

Quando il corpo entra in contatto con l'allergene il sistema immunitario ha una reazione anomala nonostante si tratti in realtà di sostanze innocue. I pollini infatti non sono dannosi per l'organismo, ma il sistema di difesa di alcune persone li riconosce come tali. Ecco che, quando si respira, ingerisce o tocca l'allergene, vi sono una serie di sintomi più o meno gravi.

Credits: @monikazoran | Pixabay

Di Claudia Lemmi, © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami