Home » Salute » Benessere » Accelerare il metabolismo: ecco come fare! - Parte 1 di 2

Accelerare il metabolismo: ecco come fare!

Diverse sono le soluzioni per accelerare il metabolismo: sia per dimagrire che per mantenersi in salute

Accelerare il metabolismo: ecco come fare!

Perché accelerare il metabolismo?
Rispondiamo alla prima domanda in modo molto semplificato. Il metabolismo è un insieme estremamente complesso di reazioni biochimiche che trasformano (metabolismo=cambiamento) tutto quanto ingeriamo in altre sostanze e in energia.
Se il metabolismo è lento o funziona poco, grassi e zuccheri si depositano e si ingrassa
.
Ecco perché è uno degli obiettivi primari quando si vuole dimagrire o quando ci vuole rimettere in forma, ad esempio in vista della prova costume.

Come accelerare il metabolismo?
Per agire in modo mirato e portare ad un dimagrimento sano è necessario agire contemporaneamente su più fronti, in particolare tre che sono: il metabolismo basale, l'alimentazione e l'attività fisica.

Consumo a riposo
Il nostro organismo è una macchina perfetta, per muoversi, lavorare, pensare ed agire consuma calorie, come fosse il carburante per le auto. A differenza però delle macchine consuma anche a riposo, ebbene sì, anche non facendo nulla si bruciano calorie! Come è possibile?
Il dispendio energetico è dovuto al mantenimento dello stato di salute del fisico, quindi respisarzione, attività cardiaca e circolatoria, attività del sistema nervoso e mantenimento della struttura fisica.
Il metabolsimo basale è quindi la quantità base che consumiamo ogni giorno per mantenere in salute l'organismo nelle sue funzioni vitali. Il dispendio energetico dipende da età, allenamento fisico, abitudini alimentari.

Alimentazione
Per accelerare il metabolismo è necessario adottare un buon comportamento a tavola, che sia salutare e integri tutti gli elementi necessari alla propria salute e che strizzi l'occhio ad un dimagrimento intelligente.
Ecco quindi che possiamo iniziare una dieta specifica per risvegliare il metabolismo ricca di alimenti brucia grassi che stimolino una corretta digestione e che non appesantiscano ma anzi facilitino il senso di sazietà per evitare episodi di fame nervosa. Quindi sì a cibi ricchi di fibre, frutta, verdura e proteine (meglio vegetali) che tengano sottocontrollo anche il livello del colesterolo. Per dare poi un tocco di gusto in più alle pietanze si possono anche cominciare ad usare delle spezie che aiutano a dimagrire.

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  metabolismo   dimagrire  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami