Home » Ricette » Zuppe e Minestre » Zuppa di cipolle

Zuppa di cipolle

Un piatto povero ma che mantiene inalterato il piacere di una zuppa gustosa e saporita

Zuppa di cipolle

Certamente non vuole essere una emulazione di quella alla francese, anzi, vuole essere una ricetta che tutti possono fare, economica, facile e velocissima.

Certamente essendo molto povera di ingredienti, quelli che si usano devono essere buoni, infatti preferisco fare questa zuppa con delle cipolle corpose come quelle di Tropea o come quelle di Partanna che sono rosse e saporite, se queste ultime dovete cercarle, quelle di Tropea sono di più facile reperibilità.



Ingredienti per due persone
una grossa cipolla oppure due medie (circa 400gr in totale)
abbondante parmigiano reggiano (sceglietelo buono)
5 o 6 cucchiai di pangrattato
1 dado
olio extravergine qb

Preparazione
Dopo aver tagliato le cipolle a pezzi, mettetele in una casseruola con un cucchiaio di olio, mezzo bicchiere di acqua e il dado.


Fate cuocere mescolando per almeno una ventina di minuti aggiungendo dell'acqua se le cipolle 'attaccano'. Spegnete e frullate il tutto con un minipimer (io lo faccio direttamente nella pentola, fate solo attenzione a non graffiare il fondo, così si sporca meno).


Ora versate nei piatti da minestra, cospargete per bene di parmigiano e poi sopra mettete due o tre cucchiai di pangrattato. Passate in forno per 5 minuti a 100° non di più, deve solo farsi la crosticina sulla zuppa.


Togliete dal forno, attenzione a non scottarvi e servite. Potete servirla con del pane anche raffermo fatto seccare nel forno oppure così come è.


È una ricetta semplicissima ma è molto saporita e gustosa e costa pochissimo!
Buon appetito.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  zuppa   cipolla  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami