Home » Ricette » Zuppe e Minestre » Vellutata di patate

Vellutata di patate

Una ricetta semplice e veloce per una vellutata di patate deliziosa che soddisferà tutti i commensali. Perfetta per la tavola d'inverno, calda, avvolgente e perfetta. La vellutata è il piatto ideale quando si ha desiderio di qualcosa di caldo ma da cucinare in poco tempo

Vellutata di patate

La vellutata di patate è una ricetta semplice e facile da preparare, l'importante è che le patate siano farinose e possibilmente a pasta gialla. Facili da reperire sia dal fruttivendolo che al supermercato le patate solitamente non mancano mai in casa.

La vellutata di patate è un piatto leggero, buono e sano da portare in tavola, che anche i bambini apprezzeranno. L'ideale per l'inverno, la vellutata di patate è consigliata anche a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, con l'unica accortezza di non aggiungere il burro e di sostituire la panna con panna di soia o comunque con panna di origine vegetale.

Un piatto genuino e sano dal sapore delicato e avvolgente, da gustare caldo oppure tiepido, l'ideale sia per l'autunno che per l'inverno e che piacerà anche ai bambini che solitamente non amano molto le verdure. Con le patate questa vellutata raggiunge quella consistenza ideale di cremosità che tanto piace. Le patate originarie delle Americhe arrivarono sulle tavole europee solo piuttosto tardi. Una buona fonte di cibo anche per le classi meno abbienti, oggi le patate sono tra le verdure più consumate al mondo.

 

LEGGI ANCHE: 10 zuppe invernali tutte da provare

 

Ingredienti per la vellutata di patate
Ingredienti per 4 persone

620 gr di patate (possibilmente farinose e a pasta gialla)

900 gr di acqua naturale (per il brodo)

100 ml di panna fresca

40 gr di olio extra vergine d'oliva

sale e pepe

una noce di burro

un cucchiaio di dado vegetale Bimby oppure un dado vegetale confezionato possibilmente senza glutammato

Preparazione

Per prima cosa preparate il brodo vegetale con acqua e dado così che sia pronto per la vellutata di patate.

 

Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a fettine piuttosto sottili. Una volta tagliate a rondelle, fatele insaporire con l'olio evo in una casseruola abbastanza capiente, per una decina di minuti.

 

A questo punto aggiungete il brodo vegetale preparato in precedenza e fate cuocere per 30 minuti circa. Aggiustate di sale e pepe durante la cottura.

 

A fine cottura unite la panna e togliete la casseruola dal fuoco, e mescolate bene. A questo punto servitevi di un frullatore ad immersione oppure di un robot da cucina e frullate il composto fino ad ottenere una vellutata omogenea.

 

Ora potete servire la vellutata di patate nei piatti, aggiungendo se volete ancora un filo d'olio evo e una spolverata di pepe a piacere.

 

Una vellutata tradizionale, leggera, sana e delicata che non può mancare sulla tavola d'inverno. Una crema che piacerà a tutta la famiglia e che anche i piccoli di casa non potranno non amare. Una ricetta semplice e abbastanza veloce da preparare. Una vellutata che potete arricchire con qualche scaglietta di tartufo nero se gradite. Semplice e facile da realizzare.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  patate  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami