Home » Ricette » Zuppe e Minestre » Crema di lenticchie e arancia, un primo piatto saporito e nutriente

Crema di lenticchie e arancia, un primo piatto saporito e nutriente

Una calda e colorata crema di legumi, ricca di vitamia C ideale per il freddo inverno

Crema di lenticchie e arancia, un primo piatto saporito e nutriente

Ormai l'inverno è arrivato, le prime nevi sono cadute e la temperatura inizia a scendere un po' in tutta Italia, cosi è tempo di preparare saporite e colorate zuppe e morbide cremine per riscaldare un po' tutti i pancini... dei grandi e dei piccoli. La ricetta che vi propongo è una saporita crema di lenticchie decorticate addolcita dal magico profumo dell'arancia di Sicilia, una fonte di vitamina C di cui il nostro corpo ha bisogno durante le stagioni fredde. Una ricetta molto veloce grazie alla rapida cottura di queste lenticchie rosse.

LEGGI ANCHE: Ricette invernali

Ingredienti per 4 persone

300g di lenticchie rosse decorticate
2 arance siciliane
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla bionda piccola
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

Crema di lenticchi e arancia

Preparazione
Lavate le lenticchie e togliete eventuali impurità.

Tritate finemente: carota, cipolla e sedano. Rosolatele in una capiente pentola con un po' di olio, unite le lenticchie e acqua a coprire, lasciate cuocere per 20 min a fuoco dolce. Regolate di sale solo a fine cottura. Passate con il frullatore ad immersione per avere una consistenza cremosa e solo a fine cottura insaporite con il succo d'arancia e il pepe nero macinato.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  lenticchie   arancia   zuppa  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami