Home » Ricette » Zuppe e Minestre » Crema di asparagi, la delicatezza nel piatto

Crema di asparagi, la delicatezza nel piatto

Una pietanza tipicamente primaverile che fornisce tante vitamine e sali minerali

Crema di asparagi, la delicatezza nel piatto

La crema di asparagi è una ricetta da utilizzare quando questi ortaggi sono di stagione perché il gusto ne trae grande beneficio ed anche a livello nutrizionale si hanno maggiori contenuti di vitamine e sali minerali. Oltre agli asparagi vi serve anche della cipolla per migliorare il gusto e la sapidità ed anche della panna che, per chi ha intolleranze può sostituirla con quella vegetale. Serve altro? No, ma munitevi di frullatore ad immersione, per praticità, o anche quello tradizionale.

LEGGI ANCHE: Come pulire gli asparagi

Ingredienti per 3 persone
250gr di asparagi puliti (calcolate almeno 300gr interi)
1 litro brodo vegetale (acqua e 1 dado)
1 cipolla bianca piccola
6 cucchiai di panna da cucina
un cucchiaio di olio
sale e pepe qb

Preparazione
Per una buona crema di asparagi la materia prima è fondamentale, sceglieteli bene, devono essere sodi e con le punte “strette”, se sono aperte sono vecchi. Pulite e tagliate la cipolla a fettine sottili e mettetela in un tegame dai bordi alti con l'olio. Pulite gli asparagi rimuovendo la parte bianca e tagliateli a pezzettini. Conservate qualche punta per decorare.


Quando la cipolla è soffritta aggiungete gli asparagi e insaporiteli. Aggiungete un mestolo di brodo e rigirate per bene. Ora mettete tutto il resto del brodo, abbassate il fuoco e fate cuocere a fuoco lento coprendo con un coperchio.


Dopo una quindicina di minuti verificate che gli asparagi siano morbidi, salate e pepate se occorre. Spegnete il fuoco e, usando il frullatore, riducete in crema il tutto. Aggiungete metà della panna, riaccendete il fuoco e fatela sciogliere nella crema di asparagi, basta un minuto.


Fate sbollentare le punte avanzate (in acqua bollente bastano 3 minuti) e servite la crema di asparagi aggiungendo un cucchiaio di panna e le punte a decorare.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  asparagi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami