Home » Ricette » Zuppe e Minestre » Cappelletti alla ferrarese

Cappelletti alla ferrarese

I Cappelletti alla ferrarese, tipici dell'Emilia Romagna, sono una deliziosa pietanza da preparare soprattutto nelle feste natalizie, vi faranno fare un'ottima figura in soli 7 minuti

Cappelletti alla ferrarese

Ingredienti
Per il ripieno:
3 etti di polpa di maiale
3 etti di fesa di tacchino
un cotechino da pentola di carne buona
2 etti circa di goletta di maiale
1 o 2 uova
1 etto di grana grattugiato
un po' di noce moscata
Per la sfoglia:
1 kg di farina 00
9 uova
un pizzico di sale


Tempo di preparazione


Preparazione
Le carni possono essere arrostite, oppure cotte a vapore senza aggiunta di odori e il cotechino lo potrete cuocere nel cestello con un po' d'acqua. A fine cottura, macinare il tutto e mescolare bene con l'aggiunta di circa un etto di grana grattugiato, un pizzico di noce moscata e un uovo per impastare (se non si amalgama bene aggiungere un altro uovo). Una volta preparata la sfoglia stendetela, abbastanza sottile, e tagliatela a quadretti di circa 5 cm per 5. Adagiate un po' dell'impasto nel centro del quadretto e chiudetelo a triangolo, sigillando bene i bordi, unite i due lembi attorno al dito e stringete. Ottimi con il brodo di cappone. Con questa ricetta si ottengono circa 400 cappelletti.

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami