Home » Ricette » Torte » Plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente

Plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente

Il plumcake con yogurt e cioccolato è un dolce semplicissimo da fare, da servire a tutta la famiglia in ogni momento della giornata

Plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente

Non sempre le cose che piacciono ai grandi vanno bene anche per i più piccoli, e viceversa, ma in cucina questa regola non è sempre del tutto vera. Infatti, basta unire un po’ di cioccolato in gocce e qualche sapore delicato, come quello della vaniglia, che in un attimo si mette tutti d’accordo.

Uno dei miei dolci preferiti è il plumcake, perché è soffice e delicato, ha quel leggero retrogusto di yogurt che lo accompagna e, alle volte, è caratterizzato da qualche sapore più intenso che non mi dispiace affatto, come le gocce di cioccolato o dei piccoli mirtilli. In realtà le versione sono tantissime, c’è chi lo prepara con semi di papavero e limone, un dolce molto estivo e fresco, e chi punta sul caffè, per darsi la carica già dalla colazione.

Solitamente lo acquisto in monoporzioni ma appena ho un attimo mi diletto con questa ricetta, pratica, semplice e veloce, da realizzare anche durante la pausa pranzo (se tornate a casa, si intende!) per fare il plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente.


Vedrete che per realizzare questa ricetta non avrete bisogno nemmeno della bilancia pesa alimenti, ma solo di un vasetto, o in alternativa di un bicchiere. Eccovi la lista degli ingredienti per realizzare un ottimo plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente:


Ingredienti
1 vasetto di yogurt alla vaniglia
3 vasetti di farina 00
2 vasetti scarsi di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
margarina (oppure mezzo vasetto di olio)
gocce di cioccolato


Procedimento
Rompete le uova e mettete da parte gli albumi, che andrete a montare a neve. In un’altra più grande mettete invece i tuorli e lo zucchero e iniziate a lavorarli. Frullate per bene e poi aggiungete la farina setacciata. Viene la volta del lievito e poi della margarina. Io ne aggiungo un piccolo pezzo, praticamente una fetta, per non appesantire troppo il dolce.
Nel frattempo accendete il forno a 175 gradi circa.

Unite lo yogurt e gli albumi a neve e continuate a frullare per bene. Infine aggiungete le gocce di cioccolato, a discrezione. Solitamente ne uso una manciata, perché le altre le utilizzo per la parte superiore.


Imburrate la teglia e passate un po’ di farina. Versate il composto al suo interno e, come vi ho già scritto, mettete qualche goccia di cioccolata sulla parte superiore, prima di infornare. Inserite la teglia da plumcake, ovvero quella rettangolare, in forno e lasciatela lì per circa 45/50 minuti. Al termine del tempo verificate che si sia ben colorato e soprattutto fate la prova dello stuzzicadenti, ovvero infilatelo nel dolce e controllate che sia asciutto. Solo in questo caso sarà pronto per uscire dal forno, raffreddarsi e riporlo su un piatto da portata. Aggiungete un po’ di zucchero a velo, et voilà, il plumcake allo yogurt di vaniglia e gocce di cioccolato fondente è servito!
img class="foto_centrata" src="/imagesdyn/articoli/73/55/84889.jpg" alt="" width="626" height="469" />

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  yogurt   cioccolato  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami