Home » Ricette » Torte salate » Torta salata radicchio e broccoli

Torta salata radicchio e broccoli

Fare le torte salate è un modo per avere una pietanza molto versatile: un antipasto, un aperitivo, un secondo o anche un piatto unico. Adatta anche come pietanza per il pic-nic perché facilmente trasportabile e buona anche fredda

Torta salata radicchio e broccoli

Questa è una delle ultime mie creazioni, spesso bisogna solo metterci un pochino di fantasia per trovare gli abbinamenti giusti, è una ricetta saporita, fatta senza uova se qualcuno ha qualche problema. Io faccio anche la pasta che, ve lo posso provare, è veramente semplice da fare.

Ingredienti per 4 persone (come secondo), o due molto affamate (!)

Per la pasta
250gr di farina
3 cucchiai di olio
2 prese di sale
acqua q.b.

Per il ripieno
mezza cipolla
un cespo di radicchio
400gr (a crudo) di broccoli o cime di rapa
olio per cuocere
4 o 5 cucchiai di parmigiano grattugiato

Utensili
Una tortiera da 25cm di diametro
Carta da forno, io la uso per non mettere il burro per ungere la tortiera

Preparazione
Prendere la farina, metterla a fontana su un piano oppure usare una bella ciotola grande dove impastare, metterci 3 cucchiai di olio, due o tre prese di sale, amalgamate il tutto e aggiungete dell'acqua poco per volta, potete anche mescolare con un cucchiaio e usare le mani solo all'ultimo. Di acqua ce ne vuole circa un bicchiere ma valutate voi, importante metterne poca per volta, l'impasto è pronto quando diventa compatto e la pasta si stacca facilmente dalle mani.

Formate una palla e copritela con uno strofinaccio. Fatela riposare per almeno 30 minuti coperta con un canovaccio al fresco.


Nel frattempo avrete fatto lessare e scolare i broccoli.
Tagliate la cipolla, in un tegame mettete un poco di olio, buttate la cipolla e fatela soffriggere, nel frattempo pulite il radicchio, tagliatelo a pezzetti e buttatelo con la cipolla quando sarà colorita. Fate cuocere per 8/10 minuti, il radicchio deve diventare scuro (non bruciato!). Spegnete.


Prendete la carta forno, larga più della teglia, stendetela e sopra stendete la pasta che avete fatto riposare, usate il mattarello o anche una bottiglia lavata e pulita.
Mette la pasta nella tortiera e mettete i broccoli, spargete due o tre cucchiai di parmigiano.
Ora mette il radicchio e la cipolla e coprite ancora con due o tre cucchiai di parmigiano.


Mettete in forno a 180° (già caldo) per circa 30 minuti, verificate la cottura con la colorazione della pasta che deve dorare.


Sfornate e servite. Buon appetito!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  radicchio   broccoli  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami