Home » Ricette » Torte salate » Torta di rose salata

Torta di rose salata

Una torta di rose salata ideale per un picnic oppure da servire come antipasto, non solo nei giorni di festa. Abbastanza veloce da preparare e deliziosa da gustare. Pratica anche da servire, questa ricetta sarà apprezzata da grandi e piccini. Si conserva per qualche giorno, così da poterla preparare anche in anticipo

Torta di rose salata

La torta di rose salata con crema di burro e tonno è un delizioso antipasto che si può preparare anche per un picnic, pratica anche da mettere in tavola, questa torta di rose conquisterà tutta la famiglia, ospiti compresi. Bella da vedere e buona da mangiare, questa ricetta è abbastanza veloce da realizzare e il risultato non vi deluderà. Una versione originale per la torta di rose che solitamente gustiamo in versione dolce e non salata come in questo caso. Non dimenticate di utilizzare la carta forno, che potete bagnare e poi strizzare così che sia più malleabile e aderisca perfettamente alla teglia o pirofila.

LEGGI ANCHE: torte salate facili e veloci

Ingredienti per torta di rose salata
per 7-8 persone

150 gr di latte
una bustina di lievito per pane 7 gr
10 gr di zucchero
2 uova medie
450 gr di farina forte tipo Manitoba
un cucchiaino di sale fino
una noce di burro morbido

per la farcia:

200 gr di tonno sott'olio sgocciolato
125 gr di burro morbido
un poco di pecorino grattugiato


Preparazione Per prima cosa stemperiamo il lievito per panificazione nel latte, insieme con lo zucchero. Mescoliamo bene e lasciamo riposare per una decina di minuti.

A questo punto formiamo un panetto con la farina, le uova e il sale e impastiamo bene, anche aiutandoci con il robot da cucina o con la planetaria. Infine aggiungiamo il burro morbido e amalgamiamolo all'impasto. Dovete ottenere un impasto omogeneo che poi stenderete piuttosto sottile su un piano leggermente infarinato, oppure tra due fogli di carta forno.

Prima di stenderlo però lasciatelo riposare per almeno un'ora lontano da correnti d'aria, fino a che non raddoppierà il suo volume.

Nel frattempo prepariamo la farcia, frullando il tonno sott'olio sgocciolato insieme al burro morbido a temperatura ambiente e teniamo da parte.

A questo punto stendiamo l'impasto che sarà lievitato nel frattempo. Stendiamo il composto piuttosto sottile non più di mezzo centimetro di spessore.

Ora adagiamo sulla sfoglia, la mousse di burro e tonno e completiamo con una spolverata di pecorino grattugiato.

Ora arrotoliamo delicatamente l'impasto, poi tagliamo delle fette piuttosto spesse e disponiamole in una teglia o pirofila precedentemente foderata con carta forno, come vedete in foto. Mettendo le fette un poco distanti l'una dall'altra, perchè devono ancora lievitare per 30 minuti circa.

A questo punto possiamo infornare la torta salata di rose a 170° per 40 minuti circa.

Questa torta di rose salata si conserva perfettamente per qualche giorno.

Una ricetta deliziosa quella della torta salata di rose che vi conquisterà!!
Provate anche la torta di rose dolce!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami