Home » Ricette » Torte salate » Sformato di riso, zucca e porri

Sformato di riso, zucca e porri

Un piatto versatile: come piatto unico o per aperitivo o in accompagnamento a una cena in piedi, semplice da fare e dal sapore particolare e molto colorato

Sformato di riso, zucca e porri

Arriva il freddo, tempo di zucca e tempo di uso del forno (sai quando usare quello statico o quello venilato?).
Gli sformati sono piatti semplici, che possono essere usati anche come piatto unico, soprattutto questo, con il riso e la verdura.
Sono buonissimi anche il giorno dopo e sono pratici perché si mettono in forno e lasciano il tempo di fare anche altro.
È anche un piatto molto colorato, l'arancione legato anche ad Halloween per una cena con gli amici o per fare felici i bambini e farli mangiare in modo sano e con poche calorie.

LEGGI ANCHE: Ricette con la zucca


Ingredienti per quattro persone
150gr di riso
2 porri medi
400gr di zucca
1 uovo
4 o 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio qb
sale e pepe qb

Preparazione
Fate bollire la zucca con anche la buccia, potete anche farlo prima, quando avete tempo, non preoccupatevi se è troppo cotta, anzi, meglio. Pulite i porri e tagliateli a rondelle. Mettete in una pentola due cucchiai d'olio e mettete a cuocere i porri, fateli soffriggere lentamente per almeno 15 minuti, se si asciugano troppo aggiungete un poco di acqua.

Ora, dopo averla sbucciata, mettete la zucca a pezzetti nella pentola con i porri e continuate per altri 5 minuti la cottura. Mescolate per bene. Spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano.

Nel frattempo avrete messo a bollire il riso e fatelo cuocere in acqua salata (non esagerate con il sale). Quando cotto scolatelo e tenetelo pronto. Quanto porri, zucca e parmigiano sono amalgamati, buttate il riso, amalgamate per bene e aggiungete un uovo intero. Mescolate il tutto per bene, l'uovo si deve amalgamare con il resto sino a scomparire.

Ora prendete una tortiera, foderatela con della carta forno (così non usate il burro per ungere la tortiera), versate il composto ottenuto, livellatelo per bene e mettete in forno a 180° per 20 minuti, mezz'ora. Si deve formare una crosticina in superficie, capirete voi quando spegnere e sfornare la torta.

Ora tagliatela a fette e servitela. Buona tiepida, anche fredda e rimane tranquillamente sino al giorno successivo. Fredda e tagliata a cubetti potete usarla come aperitivo.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  sformato   riso   zucca  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami