Home » Ricette » Secondi di Pesce » Salmone ai funghi

Salmone ai funghi

Per un piatto dal sapore straordinario che unisce mari e monti seguite la ricetta del Salmone ai funghi, pronta in mezz'ora

Salmone ai funghi

Mari e monti... serviti a tavola con questo semplicissimo secondo piatto! Protagonisti i funghi prataioli e il salmone, è una ricetta molto gustosa e profumata, che accontenterà tutti, anche i palati più esigenti o in cerca di originalità anche nell'alimentazione! Pronti per realizzare questo... sposalizio gastronomico insieme a noi? Bastano solo trenta minuti...

 

Ingredienti
Per 4 persone:

4 fette di salmone dello spessore di circa 2 cm
250 g di prataioli
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
il succo di 1/2 limone
1 mestolo di brodo (possibilmente di pesce)
1 foglia di alloro
4 cucchiai di olio
q.b. sale
q.b. pepe


Tempo di preparazione


Preparazione
In una padella rosolate uno spicchio di aglio ben schiacciato insieme a due cucchiai di olio, poi mettete i funghi puliti ed affettati, il succo di limone e regolate di sale e pepe.
Bagnate tutto con il brodo e fate cuocere per 20 minuti circa, ricordandovi di aggiungere verso fine cottura, il prezzemolo tritato.
Dopo 20 minuti levate i funghi dalla padella e colate l'olio rimasto, aggiungete l'alloro e le fette di salmone che rosolerete da entrambi i lati, infine mettete una presa di sale.
Appena il salmone sarà dorato, rimettete i funghi nella padella e fate insaporire ancora per 10 minuti, infine servite.

© Riproduzione Riservata
TAG  funghi   salmone  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami