Home » Ricette » Secondi di Pesce » Cartocci di pesce al vapore

Cartocci di pesce al vapore

Un piatto ideale per una cena leggera e molto nutriente

Cartocci di pesce al vapore

Mangiare pesce più volte a settimana e, praticamente, sostituirlo quasi del tutto alla carne. Lo suggeriscono i nutrizionisti, per la nostra salute. Eppure, questo alimento non è presente nella nostra dieta come dovrebbe. Il trucco è quello di variare, realizzando preparazioni sfiziose e, possibilmente, non complicatissime da preparare. Quella che vi proponiamo rientra esattamente in questi parametri: i cartocci di sogliola al vapore sono a dir poco gustosi, non complicati da fare e, non ultimo, con contenuto apporto calorico. Pronte per... mangiare insieme a noi?

 

Ingredienti
Per 4 persone:

450 g di filetti di pesce (sogliola o sgombro)
120 g di gamberetti sgusciati e tritati
2 cucchiai di scalogno tritato
1 spicchio d'aglio
q.b. gocce di salsa di tabasco
1 cucchiaio di pasta di acciughe
q.b. sale


Tempo di preparazione


Preparazione
Lavate, asciugate e tritate i filetti di pesce, sistemateli in una terrina con i gamberetti, lo scalogno, la pasta di acciughe, la salsa tabasco, l'aglio, il sale e mescolate con cura. Ricavate quattro rettangoli, di circa venticinque centimetri per quaranta, da un foglio di alluminio e adagiate su ogni rettangolo un quarto del composto, infine chiudete i pacchetti e mettete su una graticola. Versate dell'acqua sul fondo di una casseruola larga e mettete la graticola sui bordi in modo che non tocchi l'acqua. Mettete un coperchio e lasciate cuocere i cartocci a vapore per un'ora.

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami