Home » Ricette » Secondi di Carne » Petti di pollo pere e formaggio, accostamento innovativo

Petti di pollo pere e formaggio, accostamento innovativo

Un modo per valorizzare la carne di pollo con un accostamento inconsueto

Petti di pollo pere e formaggio, accostamento innovativo

Il petto di pollo è uno di quegli alimenti che deve essere insaporito, colorato, insomma reso più gustoso perché è certamente una delle carni bianche più utilizzate e che riesce nell'aiuto al controllo del colesterolo, ma il sapore in sé è estremamente delicato. Se la carne bianca è da preferire alle altre, ecco un modo per valorizzarla unendo la tradizione del formaggio con le pere e creare un connubio un po' singolare ma certamente piacevole per il palato. Potete impostare la ricetta con il pollo come meglio preferite, dipende dalla grandezza del petto di pollo che avete a disposizione, se molto grande può diventare un involtino o, come in questo caso, ripiegato su se stesso o anche lasciato semplicemente steso.

Ingredienti
100-120gr di petto di pollo per ogni commensale
formaggio a pasta morbida (fontina, asiago , Emmenthal,...)
delle fettine di pera molto matura
olio evo per cuocere (io ho usato un'ottima pentola antiaderente e non mi è servito)


Preparazione
Preparate le fette di petto di pollo battendole per bene per renderle sottili. Serve per avere dei petti di pollo ancora più morbidi e che si cuociono velocemente. Fate una prima cottura che deve essere di 2 o 3 minuti per lato con o senza olio in base alla pentola utilizzata.


Al termine, mettete i petti di pollo in un piatto e lasciate che raggiungano una temperatura che vi permetta di poterli toccare.


Ora tagliate delle fettine sottili di formaggio (io ho usato l'asiago) ed adagiatele sulla carne, non devono fuoriuscire, meglio non esagerare.

Poi procedete con le fettine di pera, sottili, da posare sui petti di pollo sopra al formaggio.

Potete usare degli stuzzicadenti molto lunghi e ripiegare i petti come da foto o potete arrotolarli se hanno una lunghezza adatta o anche lasciarli così.
Adesso rimettete a cuocere i petti di pollo pere e formaggio per il tempo necessario a che il formaggio si sciolga.

Spegnete e servite i vostri petti di pollo pere e formaggio magari decorando con la pera avanzata (e un chicco d'uva per colorare).

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  petto di pollo   pere  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami