Home » Ricette » Secondi di Carne » Ossobuco con piselli: la tradizione milanese a tavola

Ossobuco con piselli: la tradizione milanese a tavola

Un piatto gustoso e saporito, tipico della tradizione milanese; ecco in poche mosse e con poca spesa un secondo ricco

Ossobuco con piselli: la tradizione milanese a tavola

L'ossobuco con piselli è una tipica ricetta dalla cucina lombarda del periodo invernale, semplice da preparare ma molto gustosa.
Gli ossibuchi di manzo (esistono anche di pollo o tacchino se li preferite), si trovano facilmente in tutte le macellerie e in tutti i supermercati ad un ottimo prezzo, possono essere usati per preparare molteplici ricette, come ad esempio dell'ottimo brodo di carne, ed il midollo presente nel buco può essere usato per insaporire il tipico risotto alla milanese.

L'ossobuco con piselli è un secondo piatto molto nutriente e completo, data la presenza dei legumi di contorno. Se volte stupire tutta la famiglia e portare in tavola un piatto unico per un pranzo ancora più gustoso potete servire insieme: della polenta, del riso bianco al vapore o del semplice ma gustoso purè di patate fatto in casa.

Ingredienti per 4 persone
4 ossibuchi di manzo
1 cipolla bionda piccola
1 spicchio d'aglio
350g piselli surgelati
500ml brodo di manzo
½ bicchiere di vino
sale fine
pepe nero
farina qb
olio qb


 

Preparazione
Infarinate gli ossibuchi ed eliminate la farina in eccesso. Riscaldate dell'olio una padella molto grande e rosolate gli ossibuchi da entrambi i lati. Con una paletta toglieteli dalla padella e metteteli da parte.

 

 

Nella stessa padella, senza lavarla, rosolate la cipolla e l'aglio tritati finemente, quando dorati unite nuovamente la carne e sfumate con il vino.


 

Unite i piselli e lasciateli rosolare per un minuto, versate il brodo caldo necessario a far cuocere gli ossibuchi, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per un ora circa a fuoco dolce, in cottura l'ossobuco si restringerà e potrebbe arricciarsi, effettuate piccoli taglietti per distendere nuovamente la carne.

 

 

Quando l'ossobuco con piselli sarà cotto, regolate di sale e pepe, se necessario fate evaporare il brodo secondo i vostri gusti. Lasciate riposare qualche minuto prima di servire in tavola.


Di © Riproduzione Riservata
TAG  carne   piselli  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami