Home » Ricette » Secondi di Carne » Involtini di pollo con asparagi

Involtini di pollo con asparagi

Stuzzicanti e delicati, per un secondo con contorno primaverile leggero ed invitante

Involtini di pollo con asparagi

Le ricette con asparagi sono un must della primavera, stagione in cui questi vegetali ci vengono regalati in abbondanza dall'orto. Questi involtini di pollo sono una soluzione originale e gustosa per utilizzarli, avrete così un piatto unico da presentare a tavola per mantenere la leggerezza ma non rinunciare al sapore.

Il pollo è carne bianca, leggera e proteica, gli asparagi sono verdure depurative e benefiche: ne deriva un connubio azzeccato e light, adatto a tutti, anche ai bambini e a chi è a dieta.

Ingredienti
bistecche di petto di pollo
asparagi freschi
formaggio dolce
scalogno
olio evo
sale

Procedimento
Lavate e pulite gli asparagi, togliendo la parte dura legnosa. Tagliate le punte per una lunghezza di 10/12 centimetri circa e tenetele da parte. Tagliate il gambo rimanente a rondelle.

Fate sbollentare tante punte quante sono le bistecche di pollo in abbondante acqua salata per 2 minuti, quindi scolatele.


Scegliete fette di petto di pollo sottili e disponetele sul piano da lavoro.

Su ognuna di queste mettete una fetta di formaggio dolce (tipo asiago o fontina o toma poco stagionata) o una sottiletta e al centro una punta d'asparago.


Arrotolate poi gli involtini di pollo in modo che l'asparago rimanga fuori con la punta. Se necessario fermateli con l'aiuto di uno stecchino.

Disponete gli involtini in una pirofila da forno appena unta di olio e infornate in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa.


Nel frattempo cuocete in padella le rondelle di asparagi con uno scalogno e un filo d'olio.

Quando la carne sarà leggermente dorata in superficie disponetela su un piatto da portata con gli asparagi cucinati in padella come contorno. Servite gli involtini di pollo ben caldi.



Se volete arricchire questo piatto potete avvolgere gli involtini in una sottile fetta di pancetta prima di metterli in forno, oppure servirli con una crema di besciamella e asparagi, cucinati in padella e frullati.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  asparagi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami