Home » Ricette » Secondi di Carne » Involtini di carne alla messinese

Involtini di carne alla messinese

Un secondo piatto di carne sfizioso, per stupire tutti in occasione delle grigliate (ma non solo!)

Involtini di carne alla messinese

Una ricetta tipica siciliana sono le braciole alla messinese, dei piccoli involtini di carne ripieni di pangrattato insaporito da formaggio e spezie, da gustare cotti alla griglia.
Sono un secondo piatto goloso e saporito, per stupire parenti ed amici durante i barbeque di fine estate o per il pranzo della domenica.
Potete preparare gli involtini di carne in anticipo e cuocerli all'occorrenza e servirli con dei contorni come patate al forno o dell'insalata mista o ancora pomodorini di Pachino come accompagnamento.

Ingredienti per 4 persone

 
600 g taglio scamone o noce in un fette sottili
300 g pangrattato
70 g Parmigiano Reggiano grattugiato
70 g Pecorino grattugiato o Ragusano
q.b. prezzemolo fresco
2 prese sale fine
q.b. pepe nero
q.b. olio evo abbondante
q.b. formaggio filante
q.b. spiedini di legno/stuzzicadenti

 


Preparazione
Mescolate insieme i formaggi grattugiati, il pangrattato, insaporite con: sale, pepe e prezzemolo tritato finemente, unite olio sufficiente a rendere umido il composto.
Tagliate le fette di carne così da ottenere delle fettine delle dimensioni di un palmo di mano, se spesse battetele con un peso per renderle uniformi.
Allargate le fettine sul piano e disponete al centro un po' di composto e un pezzettino di formaggio filante; rimboccate i lembi laterali lunghi e avvolgete l'involtino, evitando che il ripieno fuoriesca.

Disponete gli involtini sullo spiedo di legno uno accanto all'altro. Conservate in frigo fino al momento della cottura.


Cuocete gli involtini di carne alla griglia o in forno modalità grill da entrambi i lati finché la superficie risulti cotta e l'interno ancora tenero.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  carne   involtini  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami