Home » Ricette » Secondi di Carne » Cotoletta alla milanese, ricetta tradizionale meneghina

Cotoletta alla milanese, ricetta tradizionale meneghina

La cotoletta alla milanese è una delle preparazioni più semplici della cucina tradizionale, fondamentali le materie prime

Cotoletta alla milanese, ricetta tradizionale meneghina

La cotoletta alla milanese, alcune volte chiamata “costoletta” ma non a Milano, è uno dei piatti tradizionali della cucina della Lombardia ormai diffusa in tutta Italia e anche all'estero. Una preparazione decisamente semplice e con pochissimi ingredienti, è quindi fondamentale avere materie prime di qualità. Anche in questo caso, essendo un piatto popolare, ha anche qualche variante come l'uso della carne di maiale invece che quella di vitello. Recentemente, per avere un minor apporto calorico, si è sostituita la cottura in padella con il burro, a quella con l'olio. A vostra discrezione quale condimento utilizzare, magari se volete provare il burro una buona alternativa è usare quello chiarificato.

Ingredienti per 2 persone
2 fette di lombata di vitello con l'osso
1 uovo
pan grattato q.b.
sale e pepe q.b.
burro o olio per cuocere

Preparazione
Battete le cotolette con un batticarne per renderle più morbide, attenzione a non staccare la carne dall'osso.

Rompete l'uovo in una ciotola abbastanza bassa, salate e pepate e battetelo.

Ora passate la cotoletta nell'uovo.

Dopo averla rigirata bene, impanatela in un piatto dove avrete messo il pangrattato, facendo in modo che aderisca bene, in modo uniforme.

Scaldate ora il condimento (burro o olio che sia) e mettete a cuocere la cotoletta facendo attenzione che non bruci.

Per assorbire il condimento eccessivo, appoggiate la cotoletta su della carta assorbente prima di metterla nel piatto di portata.

Potete servire la cotoletta con delle patate ma anche con piselli o altra verdura in base ai gusti. Tradizionalmente si serve con delle fette di limone, il cui succo va spremuto sulla carne, questo per ridurre l'untuosità, ma se la carne è stata cotta bene potete anche non utilizzarlo.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami