Home » Ricette » Secondi di Carne » Coniglio ripieno

Coniglio ripieno

Un buon piatto è il Coniglio ripieno, una ricetta piemontese molto gustoso da portare sulla vostra tavola

Coniglio ripieno

Ingredienti
Per 4 persone:


1 coniglio di 1
300 kg

100g. di polpa di vitello

100g. di lonza di maiale

50g. di prosciutto crudo

50g. di salsiccia

20g. di funghi secchi

4 cuori di carciofo surgelato

mezza cipolla

latte

panna

la mollica di un panino

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

1 pezzetto di rete di maiale

olio

burro

brodo

1 uovo

sale

pepe


Tempo di preparazione


Preparazione
Disossate il coniglio nella parte centrale (spina dorsale e costole), poi macinate insieme nel tritacarne, il vitello, la lonza, il prosciutto e la salsiccia. Ammollate i funghi in acqua tiepida, lavateli ben bene, strizzateli, tagliateli grossolanamente e rosolateli con 20g. di burro e un cucchiaio di olio, la cipolla tritata e i carciofi tagliati a fettine sottilissime. Amalgamate le carni tritate con la mollica del pane precedentemente ammorbidita nel latte, strizzata e sbriciolata, l'uovo, il prezzemolo e il composto di funghi e carciofi. Regolate di sale e pepe, versate 2 cucchiai di panna, mescolate e farciteci il coniglio. Chiudete l'apertura sul ventre, aggiungete sale e pepe, avvolgete il coniglio nella rete di maiale, adagiatelo in una pirofila con 3 cucchiai di olio, chiudete con un foglio di alluminio e infornate a 200° per 90 minuti circa, togliendo l'alluminio dopo un'ora e bagnando di tanto in tanto con qualche cucchiaio di brodo.

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami