Home » Ricette » Secondi di Carne » Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

Per quando non si ha molto tempo e se amate il sapore del pomodoro, questo piatto risolve anche per una cena tra amici o per ospiti improvvisati.

Carne alla pizzaiola

È un secondo semplice e veloce, può anche essere un modo per riciclare l'avanzo del sugo.
È anche un piatto che si presta a diverse versioni, ma tutte molto vicine, la base è carne e pomodoro, poi alcuni usano il basilico al posto dell'origano, non mettono l'aglio, mettono i capperi, oppure le olive nere, o entrambi.
Potete usare carne di vitello ma anche il maiale è perfetto. Il pomodoro può essere in sugo, la polpa ma anche la salsa con i pezzi.
Questa è la mia versione ma come detto potete arricchirla o modificarla a vostro gusto.


Ingredienti per 2 persone
400gr di fettine di carne (io ho usato il maiale)
100gr di sugo di pomodoro a pezzi
1 spicchio d'aglio
un po' di capperi (dipende dalle dimensioni)
origano qb
olio extra vergine 3 cucchiai

Preparazione
Pizzaiola

Pulite lo spicchio d'aglio, mettete l'olio in una pentola e fate soffriggere sino a quando sarà dorato, poi toglietelo.

Pizzaiola

Mettete le fettine di carne, fatele cuocere un paio di minuti da un lato e poi giratele dall'altro, quando si sono colorate da entrambe le parti aggiungete il pomodoro (io ho usato la polpa a pezzi di Mutti).

Pizzaiola

Fate in modo che il pomodoro ricopra la carne e aggiungete i capperi. Rigirate un paio di volte le fettine per fargli prendere per bene il sugo, la carne non va cotta moltissimo, bastano 10 minuti, per evitare che si indurisca.

Pizzaiola

E ora servitela con una spolveratina leggera di origano o se non piace mettete un paio di foglie di basilico per piatto.

Pizzaiola

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami