Home » Ricette » Secondi di Carne » Arrosto di maiale con mele verdi

Arrosto di maiale con mele verdi

Un secondo dal sapore nordico, semplicissimo e saporito per un pasto rustico e corposo.

Arrosto di maiale con mele verdi

Questo arrosto respira un po' la tradizione dell'estremo nord dove si abbina spesso la frutta con la carne.
Un arrosto fatto con la carne di maiale, molto saporita e anche magra (al contrario di quello che si potrebbe pensare) che viene stemperata con il sapore acidulo della mela verde (di qualità Smith).
Un mix che ben si sposa anche ad essere consumato con la polenta o anche con il purè di patate.
Procedimento semplicissimo, può anche essere preparato il giorno prima o molte ore prima e terminato solo all'ultimo.
Serve solo un mixer o un frullatore ad immersione.

Ingredienti per 5 o 6 persone
1kg di filetto di maiale
2 mele medie Smith
2 bicchieri di brodo

Procedimento
Prendete una pentola in coccio o antiaderente, posate la carne, fate semplicemente qualche foro ed infornatele a 150°. Sbucciate le mele avanzandone qualche fettina per decorare (per non farle diventare nere spruzzatele col limone).

Arrosto maiale mele
Pelate e rimuovete il torsolo e tagliate a pezzetti mele. Attendete a metterle in forno con la carne dopo 40 minuti di cottura dove avrete rigirato l'arrosto qualche volta mettendo il brodo quando la carne si asciuga.

Arrosto maiale mele
Terminate la cottura per ancora 5 o 10 minuti. Togliete le mele e mettetele in un mixer o usate un frullatore ad immersione e frullate le mele.

Arrosto maiale mele
Tagliate la carne a fettine mediamente sottili, rimettetele nella pentola.

Arrosto maiale mele
Aggiungete alle mele frullate, il sugo dell'arrosto rimasto nella pentola, amalgamate e ora ricorpite le fettine con la composta di mele e rimettete in forno per un paio di minuti.

Arrosto maiale mele
E ora potete servire

Arrosto maiale mele

Di © Riproduzione Riservata
TAG  mele   arrosto  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami