Home » Ricette » Risotti » Risotto con la zucca

Risotto con la zucca

Un risotto adatto al periodo invernale, dal gusto delicato e dal colore allegro

Risotto con la zucca

Una ricetta classica autunnale, ognuno ha i suoi segreti per prepararlo e ingredienti particolri per renderlo unico. Stiamo parlando del risotto alla zucca che durante l'autunno serviamo in tavola spesso, dato che si tratta di un piatto apprezzato da tutti.
La zucca è un ortaggio dalle 1000 proprietà: apporta pochissime calorie e contiene grandi quantità di vitamina A e vitamina C.


LEGGI ANCHE: Ricette con la zucca

Ingredienti per 4 persone
1/2 carota
1 gamba piccola di sedano
1/4 di cipolla
1 pezzetto di burro
500 gr di zucca
300 gr di riso
1/2 bicchiere di vino bianco
brodo qb
50 gr di pinoli
prezzemolo tritato
1 noce di burro
parmigiano grattugiato

 

Preparazione
Tagliate e pulite la zucca dalla buccia, dai semi e dai filamenti interni e tagliatela a dadini.

Preparate il soffritto con il burro, la cipolla, il sedano e la carota e fate soffriggere il tutto in una padella. Quando la cipolla appassisce buttate la zucca a dadini e un paio di mestoli di brodo. Se non volete prepararlo prima aggiungete mezzo dado e due mestoli di acqua.
Fate stufare la zucca per almeno 5 minuti, deve comunque essere morbida, prima di buttare il riso.

Quando il brodo è quasi assorbito tutto, buttate il riso e fatelo tostare leggermente, poi sfumate con il vino bianco.

Ora fate cuocere il riso aggiungendo il brodo e mescolando spesso; se non avete preparato il brodo, mettete l’altro mezzo dado e aggiungete l’acqua. Il tempo di cottura è di circa venti minuti, ma è sempre meglio assaggiare.

Appena spento buttate la noce di burro e due cucchiai di parmigiano, mescolate e lasciate riposare 1 minuto.
Mettete nel piatto e aggiungete il prezzemolo tritato e i pinoli, facoltativo un altro cucchiaino di parmigiano.
Buon appetito.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  riso   zucca  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami