Home » Ricette » Risotti » Risotto ai funghi porcini e zafferano

Risotto ai funghi porcini e zafferano

Primo piatto autunnale dal gusto molto aromatico dato dai funghi porcini in abbinamento allo zafferano. Il riso con funghi porcini e zafferano va poi servito con scagliette di parmigiano

Ingredienti
180 gr. riso carnaroli
50 gr. di funghi porcini secchi
1 cipolla piccola
50 gr. di burro
70 gr. di parmigiano grattugiato
1 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 bustina di zafferano
olio extra vergine di oliva q.b.
7,5 dl di brodo di carne

Preparazione
Far ammollare i funghi in un recipiente con acqua tiepida per almeno 15 minuti.Funghi porcini in ammollo
Strizzare bene i porcini senza buttare via la loro acqua.
Mettere un filo di olio in una padella, versarci i funghi e lasciar cuocere per circa 5 minuti. Unire 2 cucchiai di vino bianco, l'aceto balsamico e poi metterli da parte.
Tritare finemente la cipolla e farla appassire assieme a 10 gr. di burro ed un filo di olio.
Unire il riso e farlo tostare: a questo punto versare il vino bianco rimasto e farlo evaporare.
Riso
Aggiungere i funghi assieme ad un pò della loro acqua filtrata e poi man mano aggiungere un mestolo di brodo tenendone da parte un paio di cucchiai che serviranno dopo.
Riso e funghi porcini
Lasciar cuocere il riso e due minuti prima del termine unire lo zafferano sciolto nel brodo messo da parte e poi unire il burro ed il parmigiano grattugiato.
Riso e funghi porcini
Mescolare bene e servire con scagliette di parmigiano.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami