Home » Ricette » Risotti » Risotto con gli scampi

Risotto con gli scampi

Questo risotto è molto saporito e facilissimo da fare, il successo è assicurato! Il brodo che prepareremo si chiama bisque ed è fatto con le teste degli scampi che gli danno un sapore speciale

Risotto con gli scampi

Per prima cosa mi raccomando di usare tutte verdure fresche, perché se si usano quelle congelate il risultato non sarà lo stesso.
Lavare molto bene le teste degli scampi perché altrimenti il brodo verrebbe amarognolo.


Ingredienti
500 gr di riso
2 kg di scampi
1 carota
1 cipolla
sedano
2 pomodori
70 gr burro
1 bicchiere di vino bianco
olio sale e pepe q.b.
prezzemolo
un cucchiaio di doppio concentrato


Preparazione
Per prima cosa pulire gli scampi sgusciandoli e coservandoli in frigo, le teste le lasciamo per il brodo.
In una pentola prepariamo il brodo, mettiamo la carota fatta a rondelle, la cipolla, il sedano, i pomodori e li facciamo rosolare con il burro. Poi aggiungiamo le teste degli scampi e il concentrato e facciamo rosolare un po'.
Poi aggiungiamo il vino e facciamo evaporare. Infine uniamo 2 litri di acqua calda e facciamo cuocere per due ore, aggiustando di sale e di pepe.


Appena pronto levare le teste e passare il brodo nel passatutto e dopo colare col colino per levare tutti i residui di verdure o delle teste degli scampi.

Soffriggere la cipolla tagliata piccolissima con il burro e aggiungere il riso. Fare rosolare e sfumare con il vino e poi iniziare ad aggiungere il brodo e portare a cottura.


Gli ultimi cinque minuti aggiungere gli scampi sgusciati al riso e completare la cottura.


Infine finire il piatto con del prezzemolo tritato e le teste degli scampi.

Risotto con gli scampi

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami