Home » Ricette » Ricette Light » Salmone marinato in corona di cetriolo

Salmone marinato in corona di cetriolo

Un secondo estivo, semplicissimo, con poche calorie e anche d'effetto.

Un piatto perfetto per il grande caldo perché fatto a crudo senza accendere il fornello e poi è molto semplice e semplicemente grazie alla presentazione può essere d'effetto anche per una cena di rappresentanza. È anche un piatto leggero e con poche calorie grazie al cetriolo, verdura tipicamente estiva.
Può poi essere anche elaborato magari usando dei condimenti light oppure al naturale o semplicemente con un filo d'olio.
Preferisco usare le fette di salmone che i tranci perché più semplici da pulire e tagliare, ma potete scegliere cosa più vi piace o cosa è disponibile.

Ingredienti per due persone
300gr di salmone
mezzo limone (se piccolo usatelo tutto)
un cetriolo
un cucchiaio di semi di sesamo (o a vostro piacere altri tipi di semi)
olio extra vergine (se lo desiderate)


Preparazione
Pulite il salmone dalla pelle e dalla lisca centrale e tagliatelo a cubetti mettendolo in un piatto. Tagliate a metà il limone.


Spremete il limone, potete farlo a mano (più veloce) ma anche con lo spremi agrumi e rigirate i pezzetti perché si bagnino tutti e lasciateli marinare per una ventina di minuti in frigorifero rigirandoli un paio di volte. Pulite il cetriolo togliendo le estremità e la buccia.


Ora tagliate a fette il cetriolo e fate un cerchio in ogni piatto come una corona (vedi foto), ora mettete al centro il salmone e cospargete con i semi di sesamo.


Ora potete scegliere se lasciarlo light senza nessun condimento.


Oppure semplicemente con un filo di olio e decorate con le fette di cetriolo più piccole. Fresco, veloce, leggero e buono.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  salmone   cetriolo  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami