Home » Ricette » Ricette Light » Involtini su crema carciofi

Involtini su crema carciofi

Un piatto unico all'insegna della leggerezza, ma senza rinunciare al sapore, da preparare con pochi, semplici, passaggi.

Il sapore deciso dei carciofi si incontra con quello “classico” degli involtini di carne rossa in un connubio... gastronomico praticamente perfetto. Il tutto con uno sfondo delizioso e particolarmente "aromatico" sottolineato dalla presenza di menta e rosmarino, da utilizzare possibilmente appena raccolti. E dell'aglio, dal profumo inconfondibile che dona alla preparazione una marcia in più. Di semplice realizzazione, questi involtini su crema di carciofi sono un'idea sfiziosa per un piatto unico, leggero ma sostanzioso, in grado di accontentare tutti i palati anche in occasione di una cenetta last minute!

Ingredienti (per 2 persone)
3 patate medie
2 carciofi
6 fettine di carne rossa tagliate sottilmente
6 fettine di pancetta
olio extravergine di oliva (q.b.)
sale (q.b.)
1 spicchio d'aglio
foglie di menta (q.b.)
rosmarino (q.b.)
vino bianco (q.b.)
stuzzicadenti

Calorie: 345

Preparazione
Sbucciamo le patate con un pelapatate e laviamole per togliere ogni residuo di sporco. Tagliamole a pezzettoni di circa 3-4 mm di spessore. Mettiamole a friggere in padella, su un fondo di olio extravergine di oliva, due pizzichi di sale e qualche ago di rosmarino, mescolandole ripetutamente con una paletta di legno (circa 10 minuti). Puliamo i carciofi e tagliamoli a spicchi (gambi inclusi: sono saporitissimi!). In un tegame, mettiamo un filo d'olio e l'aglio privato della buccia. Uniamo i carciofi, la menta tritata e, dopo 5 minuti, sfumiamo con il vino bianco. Proseguiamo la cottura a fuoco basso (circa 10 minuti). Realizzare gli involtini semplicemente arrotolando ogni fetta di carne su se stessa, avvolgendola con la pancetta e fermando il tutto con 1-2 stuzzicadenti.

Unire gli involtini alle patate e continuare a cuocere, a fuoco basso, coprendo la padella (circa 10 minuti). Verificare di tanto in tanto la cottura e mescolare per far amalgamare gli aromi tra loro. Realizziamo la crema di carciofi mettendoli in un frullatore, unire un filo d'olio, un pizzico di sale. Mettere su un piattino e tenere a parte.

Impiattate versando 4-5 cucchiai di crema di carciofi sul fondo del piatto (attenzione che non si sia raffreddata nel frattempo: eventualmente riscaldarla al volo nel microonde o, dopo la preparazione, mantenerla a temperatura “a bagnomaria”), poggiandovi sopra 3 involtini a porzione e coronando con delle patate fritte.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami