Home » Ricette » Pizze e Focacce » Pizza parigina

Pizza parigina

La pizza parigina ha un impasto morbido e goloso arricchito con una sfoglia croccante. Si tratta di una pizza alternativa e particolare, una delizia salata perfetta da portare in tavola

Pizza parigina

La pizza parigina è un piatto unico che non può mancare in tavola, conosciuta anche come pizza rustica napoletana è una versione ricca e gustosa della classica pizza amata da grandi e piccini. Ospiti e familiari non potranno che gradire questa ricetta originale e sfiziosa, preparata con ingredienti classici. Ovviamente potete apportare le varianti che più preferite ma questa è la ricetta classica, preparata con polpa di pomodoro, prosciutto cotto, formaggio gustoso e in ultimo un foglio di sfoglia croccante che ricopre il tutto. Morbidezza e croccantezza in un solo piatto. Una ricetta sfiziosa, veloce da preparare e adatta in ogni stagione, la pizza parigina è l'ideale anche da preparare per un pic-nic fuori porta, oppure per il cestino della merenda per una piacevole scampagnata.
La pizza parigina è di origini napoletane ed unisce la morbidezza dell'impasto di base con il croccante della pasta sfoglia.

LEGGI ANCHE: Ricette di piatti unici

Ingredienti per la pizza parigina
per 6 persone

Per la pasta per la pizza
150 gr di farina bianca 00
150 gr di farina Manitoba
un cucchiaino di olio d'oliva
un cucchiaino raso di sale fino
un cucchiaino raso di zucchero
4 gr di lievito di birra secco a lunga lievitazione, oppure se siete di fretta potete usare lievito istantaneo tipo Pizzaiolo
acqua quanto basta

Per il ripieno
una lattina di polpa di pomodoro 400 gr circa
200 gr di provola o altro formaggio gustoso tagliato a fette
150 gr di prosciutto cotto tagliato a fette
una presa di sale
un goccio d'olio d'oliva

Per finire
un rotolo di pasta sfoglia fresca già pronta

Preparazione
Per prima cosa preparate l'impasto per la pizza: mettete sul piano di lavoro le farine, il lievito, il sale, lo zucchero e poco a poco l'acqua e impastate bene. Potete anche usare il vostro robot da cucina per preparare l'impasto. Formate la classica palla che farete lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente oppure con uno strofinaccio per almeno un'ora, se usate il lievito a lunga lievitazione. Se invece usate il lievito istantaneo non è necessario il tempo di riposo.


Riprendete l'impasto e stendetelo piuttosto sottile, su carta forno. Versate poca polpa di pomodoro, poi stendete il prosciutto a fette e terminate con il formaggio.
Versate la polpa rimasta e coprite con la pasta sfoglia srotolata. Fate aderire bene i bordi e sigillateli un poco, così da formare la pizza parigina pronta da infornare.

Bucherellate la sfoglia con una forchetta, spennellate con un tuorlo d'uovo sbattuto oppure con un poco di latte.

Infornate in forno già caldo a 200° per 20-25 minuti fino a che non sarà cotta e ben dorata.


Sfornate la pizza parigina, lasciatela raffreddare un po' e poi portate in tavola. Un piatto unico che conquisterà ospiti e familiari. Una vera bontà: morbidezza e croccantezza in un sol piatto!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami