Home » Ricette » Pizze e Focacce » Pizza in padella in pochi minuti la pizza è pronta in tavola

Pizza in padella in pochi minuti la pizza è pronta in tavola

La pizza in padella un modo veloce ed economico di preparare la pizza in casa come nel forno, ideale per le cene estive

Pizza in padella in pochi minuti la pizza è pronta in tavola

In estate, accendere il forno diventa veramente difficile, date le temperature torride, ma a certi piatti non si può rinunciare! Che ne dite di preparare una golosa pizza in padella?
Poca fatica, spesa minima e avrete un piatto che anche i vostri bambini adoreranno.
La pizza in padella è un ottimo modo per risparmiare sulla bolletta e per far tutti felici; l'ideale per servire in famiglia un piatto leggero e nutriente, anche per chi è a dieta, con ingredienti di stagione. È un'ottima soluzione anche per le cene estive tra amici, che apprezzeranno questa variante di un piatto tipico della nostra tradizione culinaria.


Ingredienti per 4 persone


Per la base
300 g farina 0
200 ml di acqua temperatura ambiente
70 g pasta madre rinfrescata
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

Per il condimento
1 passata di pomodoro
q.b. wustel o prosciutto cotto
q.b. formaggio a pasta filata
q.b. origano secco o basilico
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
q.b. aglio
q.b. olio extravergine di oliva

 

Procedimento
In una capiente scodella sciogliere la pasta madre con acqua e miele, unire la farina e il sale e lavorare l'impasto energicamente, portando i lembi verso il centro più volte.
Lasciate lievitare fino al raddoppio del volume in un posto caldo.
Dividete poi l'impasto in 4 pezzi e lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume; infine stendete l'impasto con il mattarello in dischi di spessore uniforme.



Affettate i wurstel e il formaggio e teneteli da parte. Condite la salsa con le spezie e tenetela da parte.

Riscaldate la padella, disponete un disco e cuocete per 3 minuti, girate il disco conditelo con la salsa e con il wurstel e cuocete per altri 5 minuti; unite il formaggio e aspettate che questo si fonda. Servite la pizza in padella ben calda.



Potete farcirla con gli ingredienti che volete, anche verdure sbollentate e da mettere in cottura, oppure fresca rucola a cottura terminata, sott'oli, sottaceti, acciughe, formaggi misti e tutto quello che il vostro gusto vi suggerisce.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pizza  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami