Home » Ricette » Pizze e Focacce » Pizza con pasta madre, come in pizzeria

Pizza con pasta madre, come in pizzeria

Cenare il sabato sera in casa come in una buona pizzeria oggi si può, con poca fatica tutta la famiglia gusterà una calda e fumante pizza appena sfornata

Pizza con pasta madre, come in pizzeria

Preparare la pizza con pasta madre è un modo per gustare piccole prelibatezze de passato in casa nostra, vi riporterà alla mente i sapori dell'infanzia e dei prodotti fatti in casa delle nonne utilizzando il lievito naturale.

Il lento processo di lievitazione grazie alla pasta madre incrementa la digeribilità del prodotto finale, garantendo anche sapori e profumi unici, che ormai raramente si trovano nelle pizze industriali o nelle pizze preparare in pizzeria.

Scegliete gli ingredienti giusti con cui farcire questa deliziosa pizza con pasta madre, tra i vostri preferiti la renderà un pasto completo e con poca spesa potrete gustare in casa la vostra pizza preferita, condividendola con amici e parenti.

Non occorre il forno a legna, ma un semplice forno domestico o una padella e potrete dire addio alle pizzerie costose e rumorose; da ora in poi potrete gustare la vostra pizza con pasta madre direttamente in casa, con tutta la famiglia.

Ingredienti per 6 persone

Base:
500g farina per pizza
300g acqua
100g pasta madre rinfrescata
1 cucchiaino di zucchero o malto
2 cucchiaini sale fine

Condimenti:
salsa di pomodoro
wustel o prosciutto
formaggio filante
origano
sale
olio


Preparazione
Sciogliete in una grande scodella la pasta madre con l'acqua e lo zucchero, unite la farina e iniziate a lavorare il composto, per ultimo aggiungete il sale. Lavorate l'impasto fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Versate l'impasto sulla spianatoia e portate verso il centro il bordi fino a formare un giro completo. Mettete la pasta lavorata in una scodella oleata e lasciatela lievitare a temperatura ambiente, lontana da sbalzi di temperatura per circa 6-8 ore.
Prendete due teglie da forno e ungetele abbondantemente, dividete l'impasto in due e disponete ogni pezzo di impasto su una teglia, oliate la superficie. Lasciate lievitare ancora 2 ore circa nel forno spento.
Preparate la salsa insaporendola con poco olio, sale e origano.
Toglietele le teglie dal forno e allargate l'impasto con le dita fino a coprire l'intera superficie della teglia, cospargete la salsa di pomodoro e i condimenti da voi scelti.

Riscaldate il forno a 250°C, infornate una teglia per volta e cuocetela per 15 min o fino a doratura (ogni forno ha tempi di cottura differenti) cospargete il formaggio a pasta filata sulla superficie e infornate nuovamente fino a farlo fondere.

Servite la pizza con pasta madre calda tagliata in tranci.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  pizza   pomodoro   mozzarella  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami