Home » Ricette » Piatti unici » Verzini con il basmati

Verzini con il basmati

Un secondo invernale fatto con un tipico ortaggio del periodo da mangiare in modo tradizionale o, come in questa versione, con qualcosa di etnico

Verzini con il basmati

Nel periodo invernale una delle verdure che amo molto è la verza, dal sapore impegnativo, economica e versatile. Questo è un piatto che mi dicono essere della tradizione milanese anche se esistono diverse varianti per il ripieno, questa è la mia, il più semplice possibile, spesso al posto del pane viene messo del riso bollito, ma io lo preferisco a modo mio.
Un suggerimento per mescolare tradizione e novità è quella di servire gli involtini di verza con il riso Basmati bianco, semplicemente bollito, una unione di etnicità e di italianità che si sposano perfettamente.


Ingredienti per 18/20 involtini
650gr di carne composta da 350gr di vitello 300gr di maiale
150gr di salsiccia di suino
½ panino
mezzo bicchiere di latte
una verza
una fetta di limone (serve per togliere l'odore alla verza)
2 cipollotti (io li uso di Tropea ma vanno bene anche quelli tradizionali)
del filo alimentare o anche quello per cucire
tre cucchiai di olio

Preparazione
Preparate gli ingredienti.

Verzini con il Basmati
Preparazione
Mettete il pane a bagno con il latte. Sfogliate la verza per averne una ventina di foglie intere e mettetele a bollire per ammorbidirle con una fetta di limone, serve per diminuire l'odore.
Verzini con il Basmati
Appena sono morbide (diventano un poco trasparenti) scolatele e fatele raffreddare. Nel frattempo mescolate i due tipi di carne e anche la salsiccia togliendola da budello. Tagliate i cipollotti, aggiungeteli, prendete il pane ammorbidito e sbriciolatelo nel composto di carne e amalgamate il tutto per bene.
Verzini con il Basmati
Ora stendete le foglie di verza su uno strofinaccio per far assorbire l'eventuale acqua rimasta, prendete un poco dell'impasto di carne e mettetelo nella parte più esterna della foglia, quella più morbida, arrotolate la verza attorno e ripiegate i bordi.
Verzini con il Basmati
Prendete il filo e 'impacchettatè l'involtino di verza per far si che non si apra. Mettete gli involtini in una pentola con due cucchiai di olio, aggiungete un dito di acqua quando seccano. Fateli cuocere da entrambe le parti sempre aggiungendo dell'acqua. Se coprite con un coperchio si stuferanno meglio.
Verzini con il Basmati
Fate cuocere il riso basmati in acqua salata, quando è pronto servite gli involtini con il riso.
Buon appetito! Ricordatevi che il filo non si mangia.

Verzini con il Basmati

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  verza   riso basmati  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami