Home » Ricette » Piatti unici » Insalata ricca all'aceto balsamico

Insalata ricca all'aceto balsamico

Un antipasto gustoso che può essere utilizzato anche come piatto unico. Tipica della cucina campana, questa "insalata" è pronta in appena 15 minuti

Insalata ricca all'aceto balsamico

Voglia di cucinare pari a zero? Se il caldo incalza e al solo pensiero di stare ai fornelli vi viene... l'orticaria, ecco come risolvere! Si tratta di preparare una semplicissima "insalatona" come quella che vi suggeriamo: sfiziosa e ricca di sapore e colore. Pochi minuti ed è realizzata perché alla sua base ci sono ingredienti "pronti", esclusivamente da unire e miscelare sapientemente.

Perfetta come piatto unico (anche da gustare in ufficio, durante la pausa-pranzo!) e, in quantità ridotte, come antipasto, è deliziosa se accompagnata a un paio di fette di pane tostato!

 

Ingredienti (per 4 persone)
1 scatola piccola di mais
1 scatola di cuori di palma
q.b. olive verdi snocciolate
1 peperone rosso
1 rapa rosse cotte
250 g ovoline di mozzarella
1 scatola di borlotti cotti
150 g pomodorini 
150 g cetriolini in agrodolce 
q.b. olio extravergine
q.b. sale
q.b. aceto balsamico


Tempo di cottura


Preparazione
Pulire e tagliare a striscioline il peperone, a metà i pomodorini lavati, a pezzetti le rape, a tocchetti i cuori di palma e quindi mescolare in una insalatiera. Si possono poi aggiungere verdure di stagione preferite, tutto a crudo. Aggiungere, nell'insalatiera, man mano tutti gli ingredienti e condire con sale, olio e aceto balsamico.
Mettere in frigo almeno mezz'ora prima di servire per fare insaporire gli ingredienti.

© Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami