Home » Ricette » Piatti unici » Chili vegano: sapore e colore in tavola!

Chili vegano: sapore e colore in tavola!

Saporito, semplice da realizzare e colorato: ecco la ricetta del chili vegano che accontenterà tutti!

Chili vegano: sapore e colore in tavola!

Il chili vegano è un piatto che reinterpreta la tradizione gastronomica messicana nella versione priva di proteine animali. Dal gusto caratteristico, speziato e piccante, è difficile non trovare chi apprezzi il chili che, nella versione tradizionale viene realizzato con carne (di manzo e/o maiale), fagioli, pomodoro e l'immancabile peperoncino. Nella preparazione "veg" la carne viene naturalmente abolita per consegnare ai fagioli il ruolo di unico protagonista. Questi possono essere sia secchi - quindi da rinvenire previo "ammollo" di circa dieci ore - sia già pronti, ovviamente dipende dal tempo di cui si dispone. Sicuramente il chili vegano non perde in proprietà e, soprattutto, in sapore: semplice e veloce da realizzare, unire la polpa di pomodoro, i fagioli, il mais, peperoni, le spezie e il peperoncino per ottenere un piatto sostanzioso e ricco gusto. E, per sentirsi vicini alla cucina messicana, servirlo accompagnato da tortillas o nachos!

 

Ingredienti (per 4 persone)

240 g di fagioli neri
350 g di passata di pomodoro
100 g di mais dolce
1 scalogno tritato

1 carota media

1 peperone giallo
1 peperone rosso
q. b. olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino di paprika affumicata o dolce
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere

1/2 cucchiaino di sale

Preparazione

Versare un fondo di olio nel tegame, lasciarlo riscaldare un pochino, quindi adagiarvi lo scalogno ridotto a rondelline sottili. Lasciar soffriggere qualche minuto, poi unire le carote tagliate a dadolata. Lasciar di nuovo insaporire quindi aggiungere, a poca distanza, prima i peperoni ridotti a listarelle irregolari, quindi il mais. Abbassare la fiamma al minimo e far amalgamare tutti i sapori per 3-4 minuti.

 

 

A parte far insaporire i fagioli nella salsa di pomodoro che deve diventare cremosa e "fondersi" bene con i legumi. Iniziare ad aggiungere le spezie, quindi la paprika, il coriandolo e, in ultimo, il cumino. Mescolare bene.

 

Adagiare i fagioli con la loro salsa nel tegame contenente le verdure precedentemente insaporite tra loro. Mescolare bene e lasciar cuocere, a fuoco basso, per altri 5 minuti. Continuare la cottura, coprendo, per un paio di minuti, quindi spegnere: il nostro buonissimo chili vegano è pronto da portare in tavola!

 

Da sapere

I fagioli neri, come gli altri tipi di fagioli (cannellinim borlotti, "spagnoli"), sono una fonte di proteine vegetali molto importante, fondamentale soprattutto per chi ha abbracciato la nutrizione vegetariana. I valori nutrizionali dei fagioli neri ci fanno subito capire l'importanza di inserirli nella dieta settimanale, "veg" o meno che sia. In particolare, 100 grammi di prodotto secco, contengono il 57% di carboidrati, il 15% di fibre e quasi il 24% di proteine, con solo l’1.5% di grassi. I valori di 100 g di prodotto secco sono pari a poco più del doppio dei valori nutrizionali del prodotto cotto.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  fagioli   mais  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami